BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

MEETING RIMINI FILM FESTIVAL 2010/ Video Youtube - Il 17 maggio, si chiudono i termini per l’invio dei corti cinematografici

Pubblicazione:

meeting-film-festivalr375.jpg

SI CHIUDONO LE ISCRIZIONI DEL MEETING RIMINI FILM FESTIVAL - Si chiuderanno le iscrizioni, il 17 maggio, per il Meeting Rimini Film Festival. Si tratta del concorso internazionale per corti cinematografici promosso dal Meeting per l’Amicizia fra i Popoli, realizzato in collaborazione con Made Officina Creativa, Scuola di Cinema,Televisione e Nuovi media della Fondazione Scuole Civiche di Milano e dal mensile Best Movie. Entro il 17 maggio, quindi, i filmakers di tutto il mondo dovranno inviare i loro prodotti che saranno selezionati da una giuria di altissimo profilo. I corti scelti per la proiezione finale saranno proiettati in anteprima in due importanti preview: il 9 giugno presso la Casa del Cinema di Roma in collaborazione con Sky e il 14 giugno nel corso di una serata al teatro della SVA a New York.

 

Leggi anche: THE PACIFIC/ Dopo la banda del soldato Ryan la Seconda Guerra Mondiale torna in Tv, di E. Rossini


IL MEETING RIMINI FILM FESTIVAL SI INTERNAZIONALIZZA - Il Meeting Rimini Film Festival è giunto quest’anno alla sua terza edizione, collocandosi in una dimensione internazionale. Oltre alla collaborazione triennale con la School of Visual Arts di New York, infatti, si sono aggiunte quelle con il festival polacco Karuzela Cooltury di Varsavia, e con il Festival Encuentro di Madrid. Grazie a questi gemellaggi, hanno deciso di partecipare al Meeting Rimini Film Festival giovani registi spagnoli, americani, polacchi e provenienti da tutto il mondo. Quest’anno, inoltre, in giuria saranno presenti prestigiosi nomi stranieri come il regista Pavel Lounguine (Taxi blues, L’isola, Tsar), Daniel Burman, uno dei principali registi argentini, Salvatore Petrosino (direttore della facoltà di Film, animazione e produzione alla School of Visual arts), Alessandro D’Alatri (La febbre, Americano rosso, Commediasexi), Andrea Marcotulli (Direttore generale dell’ANICA).

 

LEGGI ANCHE LE ALTRE NEWS DI CINEMA, TELEVISIONE E MEDIA DE ILSUSSIDIARIO.NET

 

PER CONTINUARE A LEGGERE L’ARTICOLO, CON IL VIDEO DI YOUTUBE DEL CORTO VINCITORE DELLO SCORSO ANNO, CLICCA SUL SIMBOLO >> QUI SOTTO



  PAG. SUCC. >