BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SQUADRA ANTIMAFIA 2 / Anticipazioni puntata di stasera 26 maggio_Momenti drammatici in carcere per Di Meo, ma il test del Dna svela che Montero mente

Pubblicazione:

squadraantimafia_trapani_r375_11MAG09.jpg

 

Squadra antimafia 2 Palermo oggi, anticipazioni puntata di oggi, mercoledì 26 maggio – Una Squadra antimafia 2 Palermo oggi ricca di colpi di scena quella in programma per stasera su Canale 5, con una sesta puntata che si apre con Ivan in carcere in attesa che la sua posizione venga chiarita, in quanto per il questore non c'è nessuna prova della sua attività come infiltrato. Questo perché i documenti sulla copertura di Di Meo sono stati sottratti da De Silva.

 

In carcere Ivan, considerato un infame, rischia la vita. Nel frattempo Montero, l'emissario di Lipari arrestato nella prima puntata, identifica l'uomo arrestato sulla nave come Gaetano Lipari. Posto agli arresti domiciliari, grazie alla minore sorveglianza, viene fatto fuggire da De Silva. Ma, nel corso della puntata di stasera di Squadra antimafia 2 Palermo oggi, arrivano gli esiti del test del Dna che provano che l'uomo arrestato non è il vero Lipari. Claudia capisce che Montero ha mentito perché in realtà è proprio lui Lipari e ha organizzato tutto per fuggire.

 

Nell’ultima puntata di Squadra antimafia 2 Palermo oggi, avevamo assistito all’incontro tra Rosy (Giulia Michelini) e il fratello Nardo in carcere. Questo avverte la sorella di stare attenta a come si muove, alla Duomo intanto viene analizzata la conversazione tra i due. Rosy vuole assumere il comando al posto di Nardo, sempre che le altre famiglie lo permettano. Fiamma Rigosi (Alice Palazzi) discute con il commissario Claudia Mares (Simona Cavallari), Fiamma vorrebbe dare la caccia a Pinna, un Abate assassino di suo padre, ma Claudia dice di aspettare, non è il momento.

 

 

CLICCA SU QUESTO LINK PER ANDARE ALLA PAGINA DE IL SUSSIDIARIO CON TUTTE LE NOTIZIE DI CINEMA E TELEVISIONE

 

CLICCA QUI O SUL PULSANTE QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE LE ANTICIPAZIONI DI SQUADRA ANTIMAFIA 2



  PAG. SUCC. >