BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cinema, Televisione e Media

WRESTLING/ Undertaker è morto. Realtà o finzione? Una nuova notizia scuote il web

La notizia non è nuova, soprattutto per The Undertaker, che si dice che dalla morte vada e torni un po' come vuole

undertaker_R375.jpg(Foto)

La notizia non è nuova, soprattutto per The Undertaker, che si dice che dalla morte vada e torni un po' come vuole. Ma davvero in queste ultime ore i tanti fan del lottatore della WWE hanno il fiato sospeso. Perchè quando la realtà e la finzione si fondono così strettamente nel crogiolo dello spettacolo, si f davvero fatica a capire cosa ci sia di vero e cosa sia showbiz.

Cerchiamo di fare un po' di ordine. La notizia della morte - non confermata - di Undertaker parte da fonti internet americane circa dodici ore fa e i rumors diventano un fiume in piena, che investe internet.

Tanta apprensione, quindi, per le condizioni fisiche di Undertaker, al secolo Mark William Calaway, che è stato dichiarato in coma, o meglio in "stato vegetativo" nel week end Memorial della WWE.

L'annuncio è stato fatto niente meno che da Theodore Long, general manager di Smackdown, ma la dose è stata rincarata da una cerimonia con tanto di canto funebre gregoriano in latino dal fratello di Undertaker, Kane.

Kane ha fatto intendere addirittura che Undertaker fosse morto. Di nuovo. E stavolta per sempre.