BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

LOVE ME LICIA/ Dal cartone al telefilm che ha reso Cristina D'Avena una celebrità

Pubblicazione:

Love_me_LiciaR375.jpg

“Arriva Cristina” sarebbe stata così la naturale evoluzione della serie e l’occasione per far sì che Licia crescesse in santa pace il suo pargolo nell’intimità della sua famiglia. Ancora una volta però ci hanno lasciato con un finale aperto e nessuno ha mai detto se è nato un maschio o una femmina.

 

“Ma dove hai comprato questa maglietta?”. Io ero pietrificato, Licia mi stava rivolgendo la parola. “Scusa mi senti? Ti stavo chiedendo dove hai preso questa maglietta”. “Non l’ho comprata, l’ho fatta io! Pensa se ci scrivevo sopra 'Albano' magari incontravo lui”. Credo non abbia capito la battuta. “È molto bella, ma come mai hai messo il mio nome?”. “Non vorrai chiedermi i diritti adesso?”.

 

GUARDA IL VIDEO


DEI BEE HIVE

 

 

Che dire di più? Licia è bassina e chissà se Mirko per baciarla la prende ancora in braccio. Ma soprattutto avrà saputo del nostro incontro?

 

www.portinaiodaltrimondi.com



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.