BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

MINO D’AMATO/ Morto il giornalista tv Mino D’amato. Aveva 72 anni. Indimenticabile la diretta sui carboni ardenti

E' morto il giornalista tv Mino D'Amato, 72 anni. Era malato di un tumore. Era stato inviato di guerra in Vietnam e Afghanistan

Mino D'Amato insieme al ministro Frattini Mino D'Amato insieme al ministro Frattini

E’ morto Mino D’Amato, 72 anni, giornalista tv. Aveva cominciato a lavorare in Rai nel 1968 ed era diventato subito inviato di guerra: Vietnam, Cambogia, Afghanistan. Proprio in Afghanistan riuscì a realizzare, per primo nella storia, una diretta via satellite dalle trincee. E’ passata alla storia della televisione la sua camminata sui carboni ardenti durante una puntata di Domenica In dell’edizione 1985-86.
 

Una edizione davvero speciale, quella, dove insieme a D’Amato c’erano anche il Trio Soenghi, Marchesini, Lopez, Elisabetta Gardini e Gina Lollobrigida. Mino D’Amato è sempre stato un giornalista avventuroso, coraggioso e dirompente. Fu ideatore e conduttore del programma Alla ricerca dell’Arca, la scienza in formato famiglia. Aveva poi lavorato con Rete 4, Montecarlo per poi tornare in Rai.