BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

MICHELE SANTORO/ Continua il braccio di ferro con la Rai. Andrà in onda, ma non si sa con che programma

Pubblicazione:

santoro-raiR375.jpg

Il direttore generale, invece, gradirebbe un programma meno fazioso, più sobrio e dai toni più civili, con spazi dedicati in egual misura a tutte le parti politiche. E che il programma cambiasse nome.«La stima per la persona e per il professionista è fuori discussione», ha dichiarato Masi dal palco di CortinaIncontra. «Ma è un caso molto specifico e peculiare, il suo rapporto con l’azienda è determinato da una doppia sentenza del giudice del lavoro che fissa anche gli orari per andare in onda. La sentenza dice che Santoro deve fare un programma, non quale programma».

 

Leggi anche: PANDORUM/ Quel mix al ribasso tra "polpettone metafisico" ed action movie che scontenta i fan di entrambi i generi, di M. Contin

 

Leggi anche: FESTIVAL DI VENEZIA 2010/ Pochi divi e pochi "nomi". Si spera nelle sorprese, di A. Autieri



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.