BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cinema, Televisione e Media

MISS ITALIA 2010 LE PAGELLE/ Vince Francesca Testasecca. Trionfa la bellezza mediterranea, premiata dalla “diva” Loren

Si è conclusa con la proclamazione della più bella il concorso di bellezza condotto da Milly Carlucci ed Emanuele Filiberto

Francesca Testasecca, Miss Italia 2010Francesca Testasecca, Miss Italia 2010

Miss Italia 2010 le pagelle. La vincitrice è Francesca Testasecca – A Miss Italia 2010 trionfa la bellezza mediterranea all’insegna della migliore tradizione del concorso, che ha voluto celebrare la “divina” Sofia Loren, icona del fascino mediterraneo per eccellenza. Si è conclusa la grande e patinata kermesse che apre il palinsesto autunnale di Rai Uno, gestita con glamour, sfarzo e professionalità dalla coppia formata da Milly Carlucci, una colonna del varietà e dell’enterteiment targato Rai e sua altezza il principe Emanuele Filiberto di Savoia. Ospiti della serata la diva nonché Premio Oscar Sofia Loren, che con la sua aura ha portato sul palco di Salsomaggiore i fasti del cinema italiano di De Sica e Mastroianni.

Poi un tuffo nella fiction contemporanea con Flavio Insinna (presidente di giuria e in tv con Ho sposato uno sbirro 2) e un intermezzo nella musica pop tricolore con Cesare Cremonini e Biagio Antonacci.

Ma il cuore dello show è stata la sfida finale tra le ragazze, il cui numero a poco a poco si è assottigliato fino ad avere la terna delle vincitrici formata da Giulia Di Quinzio, Giulia Nicole Magro e Francesca Testasecca. Terzo posto per la Di Quinzio, che ha incassato la sconfitta (per modo dire) con un bellissimo sorriso. E poi il grande rush finale tra Giulia Nicole, Miss Veneto e Francesca, Miss Umbria. Alla fine il popolo italiano ha scelto Francesca Testasecca, mora, statuaria, con i lunghi capelli neri mossi e occhi color del mare.

19 anni, si è diplomata presso l’Istituto Tecnico Commerciale e per il Turismo. Sogna di fare l’assistente di volo. La neo Miss ha ricevuto fascia e corona da Sofia Loren e dalla “past”miss Maria Perrusi.