BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

BLOCKBUSTER/ Il gigante del videonoleggio dichiara bancarotta

Blockbuster ha dichiarato bancarotta. Sempre meno le persone che noleggiano i film

blockbuster_R375.jpg (Foto)

Blockbuster sul punto di chiudere. La catena di negozi a livello mondiale leader del settore del noleggio dei video e dei dvd ha dichiarato bancarotta. I suoi debiti ammontano a quasi un miliardo e 50 milioni di dollari. Al momento non si parla ancora di chiusura, ma di ricapitalizzazione, che comunque comporta il taglio di molti posti di lavoro.

E’ sempre meno infatti la gente che si reca noleggiare un film da guardare in televisione. Le nuove tecnologie permettono infatti di scaricare direttamente i film sul proprio computer e i nuovi supporti come i tablet di vederli comodamente anche senza televisore. Blockbuster ha fatto un ultimo disperato tentativo, lanciando il settore del download di film in digitale, ma è stato troppo tardi, superato da compagnie che si sono mosse molto prima di loro.



© Riproduzione Riservata.