BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

DISTRETTO DI POLIZIA 10/ Anticipazioni puntata 27 settembre 2010, Viola è salva e svela il doppio gioco

Pubblicazione:

Simone Corrente, Distretto di Polizia 10  Simone Corrente, Distretto di Polizia 10

Distretto di Polizia 10, anticipazioni trama puntata del 27 settembre 2010 – Distretto di Polizia 10 torna con altri due impedibili episodi: l’inchiesta sul traffico di droga che fa capo a Remo Damiani a cui è collegata anche la morte di Paolo Libero è a un punto cruciale: la tensione è altissima e gli uomini del distretto X Tuscolano sono sotto il fuoco incrociato di pericolosi criminali. Giulia Corsi è scampata alla morte per la seconda volta, ma il gioco non è finito ed entrerà in un vortice ancora più drammatico. La morte di Sara, la sorella di Barbara Rostangno ha sconvolto la squadra e per il commissario Benvenuto (Simone Corrente, che alla fine della stagione lascerà la serie) non sarà facile proseguire.

 

Viola Damiani è stata gravemente ferita in un attentato: sopravviverà? Remo Damiani è disposto a tutto pur di salvarlo e un  nuovo misterioso personaggio getterà ombre ancora più inquietanti sul caso. Il vicequestore Benvenuto dovrà fare una scelta difficile e metterà ancora a rischio la sua vita e quella dei suoi agenti.

Ma vediamo cosa accadrà nei prossimi due episodi di Distretto di Polizia. Alla pagina seguente la trama della puntata.

 

CLICCA QUI >> PER LEGGERE DISTRETTO DI POLIZIA 10, ANTICIPAZIONI TRAMA PUNTATA DEL 27 SETTEMBRE 2010



  PAG. SUCC. >