BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

DISTRETTO DI POLIZIA 10/ Riassunto puntata 27 settembre 2010, promo del 3 ottobre 2010

Pubblicazione:

distrettodipolizia10R375.jpg

Distretto di Polizia 10, riassunto puntata 27 ottobre 2010 e promo puntata del 3 ottobre 2010 – Distretto di polizia 10 ha regalato emozionanti colpi di scena che hanno tenuto con il fiato sospeso i telespettatori di Canale 5. Ecco, per chi non avesse visto la puntata, il riassunto degli episodi in onda lunedì 27 settembre: Viola è sopravvissuta alla pallottola che si è presa salvando Luca Benvenuto e ha trovato il coraggio di dire la verità al commissario del Decimo Tuscolano: lei ha fatto il doppio gioco per proteggere il marito Remo e involontariamente ha causato la morte di Sara Rostagno, la sorella di Barbara. Intanto Remo di nascosto incontra il figlio e gli chiede di non rivelare nulla del fatto che si sono visti. Intanto Giulia Corsi è vicinissima a scoprire l’identità dell’avvocato che è il mandante dell’omocidio di Paolo Libero.

 

Due i casi che, parallelamente all’indagine principale, affrontano gli uomini del Distretto: una serie di rapine, sdi cui poi hanno arrestato i colpevoli e una truffa di un figlio ai danni del padre che l’aveva abbandonato, che ha causato l’omicidio di un giovane calciatore. Giulia propone a Luca di usare Viola come esca per catturare Remo Daminani, ma Benvenuto non è d’accordo perché così si rischia di esporre al pericolo Viola. Barbara Rostagno scopre che è stata Viola a causare involontariamente la morte di sua sorella e furiosa, va all’ospedale dalla Daminai per vendicarsi e la affronta. Anche Luca va in ospedale.

 

CLICCA QUI >> PER LEGGERE DISTRETTO DI PLIZIA 10, RIASSUNTO PUNTATA DEL 27 SETTEMBRE 2010 E PROMO PUNTATA DEL 2 OTTOBRE



  PAG. SUCC. >