BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CALDO CRIMINALE/ Video: Gabriel Garko dietro le quinte. La trama: un vortice di vendetta e passione. Stasera, 29 settembre 2010

Pubblicazione:

Caldo Criminale  Caldo Criminale

Caldo criminale – la trama e un video con Gabriel Garko che svela i segreti del backstage – Caldo criminale: un vortice di azione, thrilling e passione attende i telespettatori che stasera, 29 settembre 2010, sceglieranno di sintonizzarsi su Canale 5 per guardare il tv movie con Garko e Sabrina Ferilli. Atmosfere inquietanti, al limite dell’alluciniazione, un pericolo che attanaglia e una travolgente passione; già nel video del backstage (alla pagina seguente) si resta attratti da questo film. Come se la caveràè negli ascolti? La trama: Anna Tardelli scorge, nella finestra di fronte, una coppia di amanti che viene sorpresa da una donna infuriata. Le voci concitate riecheggiano e si capisce che la coppia è clandestina. La donna infatti li minaccia con un'arma da fuoco, non trattiene la rabbia ed esplode un colpo che colpisce l'uomo. Anna, chiama la polizia.

 

E' l'ispettore Lai (Vincent Spano) a presentarsi nel cuore della notte per gli accertamenti di rito ma, sorprendentemente, nell'appartamento di fronte non ci sono tracce di alcun delitto. L’appartamento è della contessa Lucrezia Lanzillotti (Marisa Berenson) che ha un’incredibile somiglianza alla donna killer e con lei vive l’affascinante Valerio Valli (Gabriel Garko), colui che invece dovrebbe essere la vittima dell’omicidio. Passato qualche giorno Valerio incontra Anna e la ringrazia di avergli salvato la vita. All’inizio diffidente, la donna comincia a pensare che Valerio possa essere il suo nuovo amore riuscendo dopo gli eventi del passato a fidarsi nuovamente degli uomini. Ma quando tutto sembra andare per il meglio e vivono una grande passione una minaccia la fa precipitare nuovamente nell’incubo…

 

CLICCA QUI >> PER GUARDARE IL VIDEO DEL BACKSTAGE DI CALDO CRIMINALE CON GABRIEL GARKO



  PAG. SUCC. >