BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cinema, Televisione e Media

FLINSTONES/ I cinquant’anni del celebre cartoon. L’intervista al disegnatore di Tex Willer, Corrado Mastantuono

logogoogleflinstones_375.jpg(Foto)



Sono stati fatti anche due film hollywoodiani sugli Antenati, i Flinstones…

Ma certo, perché di tutti i personaggi Hanna & Barbera, loro sono quelli che ancora oggi tutti ricordiamo. I Pronipoti, ad esempio, che vedeva praticamente gli stessi personaggi dei Flinstones trasportati però nel futuro, non li ricorda più quasi nessuno.

Il mondo della televisione oggi è stato invaso dai cartoon giapponesi che hanno preso il posto di quelli americani…

Sì, questo è vero per quel che riguarda gli ultimi vent’anni. Ma proprio adesso è arrivato un personaggio americano, Ben Ten, che strizza l’occhio ai manga giapponesi ma che dal successo che sta avendo tra i ragazzini segna un cambiamento di inversione. Un’idea geniale: un bambino che trova un orologio magico grazie al quale può trasformarsi in dieci mostri diversi e combattere i mostri alieni. I bambini ne sono rapiti.

© Riproduzione Riservata.