BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

DOCUMENTARI TV 14 GENNAIO 2011/ Su Rai 5 Taccuino Indiano, ma il giro del mondo non finisce qui

Pubblicazione:

programmitvR400.jpg

Documentari tv 14 gennaio 2011 – Serata molto interessante per la programmazione dei documentari in tv. Da segnalare fra l’altro Taccuino Indiano, in onda alle 22,20 su Rai 5. E’ una serie di cinque film – documentari realizzati da Francesco Conversano e Nene Grignaffini, dedicati appunto al subcontinente indiano. Un viaggio in questo paese dalle mille culture, delle lingue e delle religioni più differenti che da tantissimi secoli coesistono assieme. L’India è veramente un paese complesso, con 1 miliardo e 100 milioni di abitanti che parlano quindici lingue differenti, appartengono ad etnie differenti e praticano religioni che vanno dall’induismo all’Islam, fino al cristianesimo, al buddhismo e al sikhismo.

 

Interessante quello che ha scritto Arundhati Roy di questo paese. “Vive simultaneamente in secoli differenti”. E’ un paese dove almeno 300 milioni di persone vivono sotto la soglia di povertà e dove c’è un incredibile numero di laureati nelle discipline scientifiche che ha reso possibile il raggiungimento di primati ed eccellenza nei settori dell’Information Technology, delle Biotecnologie del’outsourcing.

 

Il subcontinente indiano è quindi veramente un pianeta da esplorare e conoscere in tutti i suoi aspetti, che questa trasmissione riesce a descriverci in modo veramente sublime. Interessante anche il programma Dixit Mondo, in onda stasera allle 21,00 su Rai Storia, con la puntata dedicata a “Strade blu, viaggio nella provincia americana”. E’ il secondo appuntamento dedicato alla provincia americana, con una carrellata di personaggi, tra cui il reverendo Raymond C. Dix, che si raccontano e descrivono a modo loro gli Stati Uniti del dopo 11 settembre.



  PAG. SUCC. >