BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

DOCUMENTARI TV 19 GENNAIO 2011/ Mille papaveri rossi con il caso Heyndrich, e Spiriti liberi - Omaggio a Berselli

Pubblicazione:

Fotolia  Fotolia

Documentari tv (principali canali gratuiti) 19 gennaio 2011 - Su Rai Storia stasera a mezzanotte a Mille papaveri rossi si parlerà dell’attentato del 27 maggio 1942 a Reinhard Tristan Heydricj, noto come uno dei più spietati complici del terzo reich. Su Rai 5, invece, alle 22,55 in Spiriti Liberi, dopo “Un paese chiamato Po”, il ciclo dedicato a Berselli continua con “Giù al Nord”. E’ un viaggio ideale a tappe attraverso terre, città, luoghi dalla provincia lombarda al Friuli Venezia Giulia, a Genova, Torino, da Milano a Venezia attraverso la via Emilia. Si mettono a confronto eventi e personaggi che oggi, a distanza di tempo, si rivelano i punti cardine della trasformazione italiana: la produzione materiale fatta di industrie, imprese, marketing, risorse diffuse nel territorio, da un lato: l’immaginario alimentato dalla nuova cultura industriale, dall’arte, dal design, dalla musica e dallo spettacolo tout court dall’altro.

 

Un incontro - quello tra materia e immaginario - che trova nel Carosello, una delle prime emblema di quel cambiamento che porta il mercato verso la modernità. Con la produzione pubblicitaria, l’intrattenimento e lo sviluppo della televisione, strumento di ammodernamento della società. Così il titolo di questa trasmissione è anche un omaggio all’omonimo spettacolo teatrale di Antonio Albanese, interprete anche della sigla della trasmissione e testimonial della puntata degli uomini “d’acqua dolce”, nati e cresciuti intorno alle rive dei laghi lombardi. I programma si avvarrà documenti di archivio come inchieste giornalistiche e sequenze di trasmissioni televisive, intervallati da interviste a personaggi molto significativi, come Ermanno Olmi, Fedele Confalonieri, Giampaolo Ormezzano, Giannola Nonino e il Cardinal Tonini.

 

CLICCA SUL PULSANTE QUI SOTTO PER LEGGERE I DOCUMENTARI IN ONDA STASERA

 



  PAG. SUCC. >