BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

QUALUNQUEMENTE/ Video youtube, "Onda calabra" è polemica

Pubblicazione:

Antonio Albanese, foto Ansa  Antonio Albanese, foto Ansa

QUALUNQUEMENTE VIDEO ONDA CALABRA - Fra le dichiarazioni del Parto trova spazio la difesa del personaggio Cetto La Qualunque "simbolo d'inciviltà politica e culturale, si badi non solo calabrese ma nazionale" e l'idea che la versione "Qualunquemente Onda Calabra", pur essendo "una versione parzialmente diversa dall'originale per testo e stile", oltre che funzionale al film sia "identica all'originale per lo scopo che persegue, che è quello di denunciare la realtà attuale, con la speranza di un domani migliore". "Siamo convinti - si legge ancora - che la versione del film non pregiudichi affatto lo spirito del brano originale",  poiché  "il film di Albanese, oltre ad essere una grande opera cinematografica, é anche un autentico gesto d'amore di Antonio verso il Sud, e ci pare davvero offensivo considerare il film macchiettistico".

A giudizio del Parto, infatti "criticare il film di Albanese e la versione modificata di Onda Calabra significa mettersi dalla parte di chi, come il Presidente del Consiglio, ma anche di certi intellettuali partenopei di sinistra, critica Roberto Saviano per avere dato un'immagine negativa della Campania, di Napoli e dell'Italia invece di prendersela con chi quell'immagine la deturpa ogni giorno". Accenno sul finale è fatto sulla paternità dell'opera, "frutto collettivo" del progetto Parto delle Nuvole Pesanti e non dei singoli autori, e sull'inesistente polemica legata alla richiesta di permesso di utilizzo e modifica dell'opera effettuata dalla Fandango, produttrice del film".


CLICCA SUL PULSANTE QUI SOTTO PER VEDERE IL VIDEO DEL BRANO "ONDA CALABRA"
 



< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >