BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

POMERIGGIO 5/ Erika: la sua colpa è non aver fermato Omar, ora lo odia. Parla la ex compagna di carcere. Puntata 11 ottobre 2011

Pubblicazione:

Foto Ansa  Foto Ansa

Francesca Casali parla del padre di Erika, che non ha mai abbandonato la figlia. “E’ un grande uomo che non le ha mai fatto mancare niente né ha mancato mai a un colloquio”. Poi racconta di altre lettere ricevute dalla De Nardo: "Erika scrive che  il carcere è un manicomio dove si litiga sempre… amo’  tre mesi e ho finito, sono così stanca non dormo più ma penso che sia normale..". In un’altra lettera del 21 settembre Erika parla della sua vita in comunità “dove non ci possiamo né vedere né sentire, ma non vedo l’ora di andare via da qua e di ricominciare la mia vita”. "Lei non sa cosa l’aspetta fuori – ammette Francesca - perché lei è Erika di Novi Ligure e non quella che ho conosciuto io o le altre ragazze del carcere.  Il suo primo desiderio? Vorrebbe fare un viaggio”.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.