BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

QUARTO GRADO/ L’assassino di Yara era mancino? Sarah Scazzi: Sabrina Misseri pronta a rilasciare dichiarazioni spontanee

Pubblicazione:

Salvo Sottile  Salvo Sottile

Il terzo caso presentato è quello di Melania Rea la cui madre è stata oggi ascoltata in Procura, sembra relativamente ad una lavatrice fatta da Salvatore Parolisi la notte della scomparsa della moglie. Viene mostrato il video dell'interrogatorio di Parolisi sul luogo del ritrovamento del cadavere e sottolineata la sua abilità a narrare bugie. In studio si discute anche su alcune illazioni fatte sull'abbigliamento consegnato dal Parolisi agli inquirenti seccamente smentite dal suo avvocato difensore, in diretta telefonica, che mette il luce la volontà di alcuni di screditare Parolisi, affermando di svelare ulteriori dettagli appena avrà occasione di essere presente in trasmissione.

Dopo il caso di Melania Rea si parla del caso del piccolo Gabriel Petersone un bambino di 17 mesi, morto a causa dei gravissimi maltrattamenti subiti. Oggi nel processo di appello la madre e il suo compagno sono stati condannati a 17 anni di reclusione. Anche il piccolo Jason Pruscino era un bambino di soli due mesi quando è scomparso nel nulla. Per la sparizione sono accusati i genitori (una coppia dissennata li definisce Alessandro Meluzzi) e per la prima volta possiamo vederne un'immagine.

Ultima caso presentato quello di Lucia Manca, la donna scomparsa da Marcon, in Veneto, lo scorso 7 luglio 2011, mentre andava al lavoto.  E’ stato ritrovato un cadavere in quella zona, che non è da escludere possa essere il suo.

< br/>
© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.