BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CENTOVETRINE/ Anticipazioni. Puntata 18 ottobre e trama episodio 19 ottobre 2011. Donatella sta per uscire di scena…

Ancora inquietanti risvolti nella trama della soap opera di Canale 5. ma Donatella sta per lasciare la soap. Sul matrimonio di laura e Sebastian iniziano ad allungarsi le ombre

Il personaggio di Donatella sta per scomparire Il personaggio di Donatella sta per scomparire

Centovetrine, anticipazioni puntata 19 ottobre 2011 e riassunto 18 ottobre. Centovetrine: si allungano inquietanto ombre sul matrimonio di Laura (Elisabetta Coraini) e Sebastian (Michele D'Anca), ma scoprioremo tutto nelle anticipazioni della puntata della soap di Mediaset in onda il 19 ottobre 2011. E presto vedremo che Donatella (Carola Stagnaro) uscirà dalla soap di Canale 5: per lei una lunga condanna di carcere? Prima di scoprire i nuivi sviluppi della trama, il riassunto dell'episodio di Centovetrine andato in onda il 18 ottobre. Jacopo (Alex Belli) interviene per salvare Donatella. Adriano (Lauca Capuano) precipita lungo la collina e resta a terra privo di sensio e in un lago di sangue. Donatella, nel vedre il figlio in pericolo di morte, non se la sente di abbandonarlo. Jacopo cerca di convincerla a fuggire, perchè la Polizia ormai è sulle sue tracce, ma la donna non vuole lasciare il figlio, così Jacopo fugge da solo. Continua la rapina di Viola (Barbara Clara), Esmeralda e Maya: un uomo reagisce e prende di ostaggio Maya, ma il sangue freddo di Viola risolve la cosa e le tre fuggono con il bottino. Maya ha un violento litigio con la Castelli, ma Esmeralda la difende perchè se non fosse stato per il gesto di Viola, Maya o sarebbe stata uccisa, o la rapina sarebbe finita male. Laura si accorge che Ivan (Pietro Genuardi) ha reagito in modo strano al vedere la foto di Matilda. bettini sta per rivelare la verità a Laura, quando arriva Sebastian, che li interompe. Ivan e Laura pranzano con Francesca (Melania Maccaferri) e Federico (Luca Bastianello), i figli della donna, ma improvvisamente Ivan se ne va. Vila viene ragginuta da Zeno (Massimiliano Vado) in palestra: L'uomo fa domande a Viola sul fatto che la mattino se n'è andata di fretta. La ragazza evita di dare risposte precise e Zeno inizia a insospettirsi. Adriano viene soccorso e portato in ospedale, Carol lo raggiunge. In ospedale viene chiesto a Donatella di fornire le generalità: se la donna rivela il nome, sarà automaticamente arrestata, perchè è ricercata. Ivan si presenta a casa di Ettore (Roberto Alpi) e gli dice che ha scoperto tutto: il suo piano ai danni di Sebastian e che Matilda non è morta, ma è con lui a Torino. (continua alla pagina seguente)