BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

TI LASCIO UNA CANZONE/ Vince Mariam Tancredi con "La voce del silenzio", 1 ottobre 2011

Pubblicazione:

Immagine d'archivio  Immagine d'archivio

Ieri sera 1 ottobre è andata in onda la terza puntata del varietà "Ti lascio una canzone" condotto da Antonella Clerici, la gara di canto tra giovanissimi che si impegnano a reinterpretare classici della canzone italiana. Al momento, dopo le prime due puntate, sono già in finale le due canzoni  Parla più piano e L'immensità. La giuria tecnica è composta dagli esperti Massimiliano Pani, Francesco Facchinetti e Orietta Berti (che ieri sera sono entrati in scena vestiti da diavoli sulle notte del brano di Zucchero C'è un diavolo in te); naturalmente, importante è il televoto del pubblico a casa e di quello in studio. Ospiti della terza puntata di ieri sera sono stati Fausto Leali e gli Zero Assoluto. Ha aperto la gara di ieri sera Giuseppe Ficiallo vincitore della scorsa puntata che ha eseguito il classico di Lucio Battisti Acqua azzurra acqua chiara. Dopo di lui si sono esibite le gemelle Fontana, Marianna e Angela con il brano Amici come prima. Debutto invece per il terzo concorrete, Nico Bruno di 13 anni, che si cimenta con un brano che vinse Canzonissima nel 1970. Vent'anni. Ecco la prima interruzione della gara: sul palco i concorrenti delle passate edizioni che fanno un medley dedicato all'estate con vari brani uniti fra di loro. Naturalmente non manca una esibizione di danza a tempo di kuduro, il tormentone dell'estate 2011. Si riprende la gara: Stefan bambino di origine romena di 10 anni che canta Il mio mondo. A seguire gli altir concorrenti: Beatrice Coltella con Le tasche piene di sassi; Giaba Borrelli in coppia con Maicol Bonanno i due giovanissimi cantanti lirici che eseguono un classico di questa musica, Funiculì funiculà; il trio composto da Vlerio, Giorgio e Andrea si esibisce fuori gara con la canzone Sono tremendo. Tornando alla gara, ecco Adelaide cavallaio con Nel sole, Vittorio Sisto con E tu come stai e ultimissima a gareggiare Mariam Tancredi con La voce del silenzio, un brano reso noto da Mina.  Ecco le votazioni finali: per la giuria il migliore è Beatrice Coltella con la canzone Le tasche piene di sassi mentre le due canzoni finaliste sono La voce del silenzio e Funiculì funucilà.



  PAG. SUCC. >