BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

POMERIGGIO 5/ Melania Rea: ecco le rivelazioni della zia su Vittoria e Salvatore Parolisi

Pubblicazione:

Barbara D'Urso  Barbara D'Urso

Pomeriggio 5: rivelazioni su Sarah Scazzi e Melania Rea, riassunto della prima parte puntata 21 ottobre 2011. Pomeriggio 5 ha dedicato il primo blocco della puntata odierna alla cronaca, con gli aggiornamenti sui delitti di Melania Rea e della quindicenne di Avetrana Il primo servizio stato proprio di aggiornamento sulla vicenda dell’omicidio di Sarah Scazzi, alla luce dei nuovi fatti degli ultimi giorni e delle dichiarazioni di Michele Misseri e di Sabrina, in attesa di quanto vorrà raccontare Cosima. Sabrina ha dato al padre del “vigliacco” e Michele ha accettato questo appellativo, continuando ad affermare anche davanti ai giornalisti, di essere il colpevole dell’omicidio, il solo ed unico responsabile. Da Sarah Scazzi si passa a Melania Rea e alla disperazione di Salvatore Parolisi che con una lettera al settimanale Panorama ha chiesto di poter vedere la figlia. Teresa, la zia di Melania, a parlare questo pomeriggio con Barbara D’Urso. Teresa ribadisce che non la famiglia Rea a non voler far vedere la bambina al padre, ma che la stessa si resa invece disponibile qualora si dovesse stabilire che sia giusto che la bambina vada a trovare Salvatore. Il cuore della questione come fa notare Barbara D’Urso, sta nel fatto che andrebbero valutate oltre alle esigenze del padre, le necessità della piccola Vittoria. Teresa sostiene che piuttosto che a Panorama, Parolisi avrebbe potuto scrivere una lettera direttamente ai suoceri per mettersi in contatto con loro. Egli invece, come fa notare la zia della mamma di Somma Vesuviana, il caporalmaggiore non ha mai telefonato loro e non sa neanche come stanno da quando hanno appreso del suo arresto. Si parla poi della bambina e si discute sul fatto che la piccola pare non cerchi mai il papà. Per chiudere, Teresa manda un messaggio a Salvatore e riferendosi alla bambina gli chiede di pensare al bene della stessa e di lasciarla tranquilla, perchè rivederlo porterebbe Vittoria a sentire ancora di più la sua mancanza e questo sarebbe per lei soltanto un dolore. Dopo una breve interruzione per un’edizione straordinaria del tg5 relativa alla morte di Gheddafi, il programma riprende con delle tematiche decisamente più leggere. Per la serie “questa casa non un albergo”, la rivincita delle mogli disperate sui “mariti fannulloni”, ospite in studio Carlo, al quale la moglie ha rivolto un appello. Carlo non cucina, non aiuta nelle pulizie e la compagna deve pensare a tutto. Arriva anche lei in studio insieme al loro bambino di due anni, mentre una sorellina sta per nascere. Si, perchè Carlo non collabora in casa nonostante la moglie sia anche incinta. Ed così che la D’Urso lo ha messo al lavoro per un’intera giornata. Con il cappello ed il grembiule Carlo sembra proprio un vero cuoco e la conduttrice gli fa promettere di cucinare almeno una volta a settimana per la moglie. Il protagonista della "D'Urso-intervista" è  Andrea Roncato, con un servizio che riassume i tratti salienti della sua lunga carriera di attore sia al cinema che in teatro. Ed ecco che Roncato entra in studio applaudito da tutto il pubblico presente. Roncato racconta della sua famiglia, di suo padre che lo portava in giro in campagna sulla moto acquistata con grande fatica. I genitori lo avrebbero voluto avvocato, invece lui aveva trovato Gigi Sammarchi e insieme aveva creato un duo destinato a riscuotere un enorme successo. Barbara ricorda inoltre la madre di Andrea, che dice di aver conosciuto di persona e a questo proposito parte un filmato divertentissimo che ripropone una di quelle famose scenette comiche di Gigi e Andrea in cui quest’ultimo interpreta la mamma. Proprio appena si chiude questo breve filmato, ecco che entra in studio Gigi. L’idea della D’Urso è quella di riproporre in diretta la scena. (Roncato indossa la vestaglia rosa e prende in mano i ferri, per cinque minuti di autentiche risate. Ma Gigi non il solo ospite che Barbara ha chiamato per fare una sorpresa ad Andrea. Parla anche un suo amico, Stefano Celona, che racconta dell’importante amicizia con Andrea e lo invita ad imparare il dialetto romano. La D’Urso passa poi alle domande sulla vita privata e chiede ad Andrea del suo primo bacio. Andrea racconta di Maria Laura, il suo primo amore importante, e poi di Stefania Orlando, sua ex moglie, che interviene in diretta telefonica. Insieme anche alla D’Urso i tre raccontano di un naufragio in cui essi, insieme anche a Gerry Calà, si vennero a trovare nel corso di una gara in mezzo al mare. Il pi impaurito era proprio Andrea Roncato, non essendo capace di nuotare.continua alla pagina seguente)



  PAG. SUCC. >