BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

BAILA!/ Anche per il giudice è un "talent flop": respinto il reclamo di Mediaset, è plagio

Pubblicazione:

Barbara D'Urso  Barbara D'Urso

Baila!: rigettato il reclamo Mediaset. Anche per il giudice è un "talent flop". Baila! ha chiuso lunedì scorso con l'ultima puntata e per il programma di Canale 5 pare sia arrivata la parola fine anche della battaglia legale. Il giudice del Tribunale Civile di Roma ha infatti respinto il reclamo di Mediaset e Endemol che ha seguito il provvedimento dei magistrati che richiedeva l'inibizione della messa in onda del format, accusato da Milly Carlucci e Rai Uno di essere un plagio di Ballando con le Stelle. Per i magistrati il programma non è originale, ma, viene spiegato nelle motivazioni del provvediemento in cui si respinge il richiamo "è ravvisabile una condotta plagiaria da parte degli autori del programma". Nonostante queste premesse, Baila! è comynquie andato in onda, con un rtegolamento riveduto e corretto, che poi è stato modificato nelle tre puntate successive. In ogni caso, il format non ha convinto i telespettatori, che, fatta eccezione per la prima puntata, non hanno regalato a Canale 5 grandi ascolti. Al punto che i vertici delle rete ne hanno deciso la chiusura anticipata. Nel comunicato ufficiale in cui si annuciava la conclusione anticipata di Baila (lunedì 17 ottobre 2011) ne veniva attribuita la causa al ricorso della Rai, che aveva costretto igli autori a rivedere la "scrittura" del format: "Stasera andrà in onda la quarta e ultima puntata della versione deformata di “Baila!...Come è noto, il progetto originario, articolato in sei puntate, non ha mai potuto essere realizzato a causa di un incomprensibile ricorso d’urgenza presentato, prima ancora che “Baila!” andasse in onda, da una conduttrice e da un’azienda concorrente convinti che la normale competizione televisiva in questo caso non dovesse avere luogo". Il gruppo do Cologno avevsa inoltre fatto sapere che a seguito della "dispendiosa vicenda" avrebbe chiesto un risarcimento per il danno subito. Ora non è dato sapere se questa battaglia legale sarà destinata a continuare. Ma per il giudice Canale 5 non "baila" definitivamente più. Il format ha comunque avuto una sua conclusione (non è stato chiuso in modo tranchant come è accaduto a Star Academy) con la finale e i vincitori: ha trionfato la coppia vip formata da Costantino Vitagliano e Elisabetta Gregoraci e rispettivi ballerini vip, che potranno così realizzare il loro sogno. Baila non è stato l'unico talent flop di questo inizio piuttosto burrascoso di stagione teelvisiva. Ancche Star Academy, il format di Rai Due, ha chiuso senza nemmeno arrivare alla finale e senza un vincitore... (continua alla pagina seguente)



  PAG. SUCC. >