BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

LA VITA IN DIRETTA/ Puntata del 26 ottobre: l'alluvione in Liguria, Marco Simoncelli e Sarah Scazzi

Pubblicazione:

Immagine d'archivio  Immagine d'archivio

L’anteprima della Vita in Diretta si apre oggi con l’argomento meteo: la pioggia ha provocato allagamenti in Liguria e in Toscana. Si parla di circa 300 e di diverse vittime, il cui numero è ancora da accertare. Ben 2 milioni di euro sono stati già stanziati dalla regione Toscana per questa emergenza. Per la rubrica di cucina, invece, Federica dà consigli preziosi sulla preparazione di uno squisito risotto con i funghi.  A seguire ci sono Johnny Dorelli e Gloria Guida, che stanno per diventare nonni, mentre Danilo è inviato a Coriano, dove molte persone stanno facendo visita alla salma di Simoncelli nella camera ardente. L’audio però non funziona bene e Mara è dunque costretta a rimandare a dopo il collegamento.  Segue una storia di adozione, quella di Ignazio, un bambino con handicap. Si tratta di una storia bellissima, cominciata un giorno quando i due genitori ricevettero la proposta da parte del parroco che disse loro “io ho vostro figlio”. Adesso il papà di Ignazio cerca un lavoro e chissà che qualcuno non possa offrirsi per dargli un aiuto. Si passa al gossip, con le più chiacchierate storie d’amore del momento, come quella tra Filippo Magnini e Federica Pellegrini, sulla quale Malgioglio viene chiamato in causa a questo proposito e fa una battuta, dicendo che a suo giudizio la storia fa acqua da tutte le parti. Si parla  di Belen, alla quale è stato dedicato un capitolo del libro “Questo Amore” di Vespa.
Nel libro Belen parla della sua storia con Borriello e la confronta con quella attuale con Fabrizio Corona. Si tratta di due amori diversi, dice Belen, perché nel primo caso fu un colpo di fulmine e lei era molto giovane, invece ora la consapevolezza è diversa e i due vorrebbero anche un figlio. Se con Borriello avrebbe potuto arrivare al matrimonio, Belen non sa dirlo e non vuole neanche parlarne per rispetto nei confronti di Corona. Tuttavia, vuole anche dire che quella con il calciatore è stata una storia davvero unica e che purtroppo finì a causa della gelosia, in seguito alla sua partecipazione qualche anno fa al reality l'Isola dei Famosi. ?Finita l’anteprima, inizia il programma, con la storia di Marco Simoncelli. Il padre Paolo ha trovato la forza di parlare con i giornalisti. A vegliarlo tutto il giorno c’è Valentino Rossi, suo grande amico. La scalinata della chiesa intanto si è trasformata in un commovente altare e per domani sono attesi i funerali, a cui accorreranno moltissime persone. Tante persone gli rendono omaggio già oggi, perché Marco era entrato davvero nel cuore di tutti, anche di chi non seguiva il motociclismo.
Giancarlo Magalli, ospite in studio, afferma che da una parte c’è la tristezza dei tifosi, a cui Marco ha regalato tante emozioni e dall’altra c’è l’umanità, la simpatia di Marco, che è arrivata a chi non segue il motociclismo. Il papà ha detto che è bello vedere quanto il loro figlio era amato. Ma in studio viene fuori anche la domanda: lo sport deve avere un limite? Deve esserci un limite alla sfide? Purrtoppo la tecnologia a volte combina dei guai, dice Magalli. Intanto continua il processo per la morte di Sarah Scazzi, con Carmine e Mimino che parlano oggi in tribunale per provare a render conto delle telefonate che li collocherebbero secondo la procura sulla scena in cui fu soppresso il cadavere della piccola Sarah.





  PAG. SUCC. >