BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

POMERIGGIO 5/ Video: malore di Barbara D’Urso prima di una puntata dedicata al funerale di Marco Simoncelli

Pubblicazione:

Barbara D'Urso  Barbara D'Urso

Pomeriggio 5: un lieve malore di Barbara D’Urso (video alla pagina seguente) ha preceduto Pomeriggio 5. Gran parte del programma pomeridiano in onda su Canale 5 è stata dedicata alla cronaca dell’ultimo saluto a Marco Simoncelli, con dirette e servizi su Sic. La puntata inizia con le immagini del funerale di Marco Simoncelli: gli abbracci tra i genitori del Sic e Valentino Rossi, Loris Capirossi, Jorge Lorenzo e tutti gli altri protagonisti della Motogp, i lunghi applausi e l’emozionante momento in cui tutti erano introno alla bara di Marco con in sottofondo le note di Vasco Rossi. Dopo il commovente ricordo, Barbara D’Urso apre il blocco di approfondimento sull’alluvione disastroso che si è abbattuto sulla Liguria e sulla Toscana. L'inviata racconta di 350 sfollati, 7 vittime e 8 dispersi, e la stima dei danni supera i 100 milioni di euro. Inoltre per due vittime di Aulla si è aperta un'inchiesta per omicidio colposo. Subito dopo il servizio si passa a parlare del caso Scazzi di Avetrana. A Taranto è in corso l'udienza e la difesa, rappresentata dall’avvocato Franco Coppi torna a parlare di Michele Misseri, indicandolo come l'unico assassino della giovane, e di certo come il responsabile delle violenze sessuali sulla nipote. L'accusa inoltre richiede che il corpo sia riesumato, così da poter analizzare i resti presenti nello stomaco della giocane e provare a stabilire l'ora esatta della morte, e si torna a discutere sulle modalità della morte, dal momento che non sembra essere traccia d'acqua nei polmoni di Sara e forse la causa scatenante non è stato il soffocamento, ma potrebbe essere stato un colpo alla testa. Si torna con le telecamere a Coriano con un servizio sulla giornata del funerale di Simoncelli. La chiesa non può contenere tute le persone che avrebbero voluto presenziare alla messa,  così in molti restano fuori e tantissimi altri devono guardare il video trasmesso sui maxi schermo. In chiesa è stata portata la moto di con la quale Marco Simoncelli ha vinto il mondiale in Moto2. Parte un nuovo servizio sulla famiglia Simoncelli, sull’enorme dignità di Paolo, Rossella e Kate Fretti. Viene trasmesso intanto in diretta l'ultimo saluto, prima che il carro funebre parta per Cesena, dove il corpo di Marco è stato cremato. La piazza del paese di Coriano inizia a svuotarsi dopo la partenza della salma, e parte ancora un servizio sul funerale, che mostra il team di Simoncelli che sorregge la sua bara, quindi la parola proprio a Marco che parla nella sua ultima intervista. Dice che il suo sogno è sempre stato quello di arrivare in Motogp e di vincere un mondiale in ogni categoria e dopo aver ammesso d'aver fallito in 125, dice che, dopo quello conquistato in moto2, ora punta alla vincere nella massima categoria. Vengono quindi mandate in onda le parole della fidanzata di Marco, che dice che le persone troppo perfette non possono vivere con i comuni mortali, seguono quelle del dottor Costa, che parla di un Marco sorridente nella bara. Si chiude la lunga parte di Pomeriggio 5 dedicata all’addio a Marco Simoncelli  si passa all'intervista di Umberto Smaila. Il cantante parla di suo padre, ormai scomparso, che era un musicista non professionista, e di sua madre che, dopo i saluti in diretta di suo figlio, fa la sua entrata in studio, facendo commuovere sia lei che lo stesso Smaila. (continua alla pagina seguente)



  PAG. SUCC. >