BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

TWILIGHT/ In arrivo il quarto capitolo, "Breaking Dawn" (video)

Pubblicazione:

La locandina di Twilight  La locandina di Twilight

Il fenomeno “Twilight” torna al Festival Internazionale del Film di Roma, che presenta la prima parte del quarto capitolo della saga che sta spopolando in tutto il mondo, intitolata “Breaking Dawn – Parte I”, nelle sale cinematografiche dal 16 novembre prossimo. Durante la manifestazione non verrà presentata l’intera pellicola, ma solamente un assaggio di quindici minuti che comunque garantirà al Festival della capitale una importante attenzione mediatica. Assenti le grandi star protagoniste, Kristen Stewart, Robert Pattinson e Taylor Lautner, così tutti gli applausi e le urla dei fan erano per i due interpreti non protagonisti, Nikki Reed e Jackson Rathbone. Dopo “Twilight”, “New Moon” e “Eclipse”, che in tutto il mondo hanno incassato oltre due miliardi di dollari, con 25 milioni di copie vendute tra dvd e blu-ray, ecco quindi arrivare “Breaking Dawn – Parte I”, girato insieme alla parte seconda, che concluderà definitivamente la saga. L’ultimo appuntamento, “Eclipse”, si chiudeva con i due bei protagonisti, l'umana Bella (Kristen Stewart) e il vampiro Edward (Robert Pattinson), pronti a sposarsi. Questo nuovo capitolo si aprirà infatti con gli inviti di nozze recapitati a tutti gli ospiti e successivamente, cosa che oramai sanno già tutti, verrà celebrato il matrimonio. Dopo le nozze, Bella scopre di essere incinta e cominciano a nascere tanti dubbi sulla  creatura che dovrà venire al mondo, vista la natura umana e mortale di lei e quella vampiresca del bel Edward. Spazio anche per Jacob (Taylor Lautner), che si allontanerà dalla ragazza amata, maturando e diventando così, in qualcje modo, adulto. A parlare riguardo la sua esperienza e la sua carriera dopo “Twilight” è Nikki Reed che interpreta Rosalie, una del clan «dei Cullen: «Per me è un periodo di transizione, mi chiedo cosa farò da grande. Ho già scritto delle sceneggiature, ho diretto due video musicali, ho il mio blog: forse queste cose mi interessano più che la recitazione. Certo, avere abituato il pubblico a vederci in questi panni ci fa correre il rischio di rimanerci intrappolati; ma credo che a lunga scadenza ce ne libereremo». Tutto pronto quindi per il nuovo capitolo della saga di “Twilight” che già promette un successo e degli incassi da capogiro. (guarda il trailer del film nella pagina successiva)



  PAG. SUCC. >