BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SANGUE CALDO/ Anticipazioni ultima puntata: muore Sergio. Antonia (Manuela Arcuri) e Emanuele… Riassunto quinto episodio

Pubblicazione:

Gabriel Garko e Manuela Arcuri  Gabriel Garko e Manuela Arcuri

Sangue caldo, anticipazioni ultima puntata, 14 ottobre 2011. Sangue caldo si avvia alla conclusione, ma ci sarà un'ultimo drammatico colpo di scena nell'ultima puntata, di cui vi diamo le anticipazioni. Antonia (Manuela Arcuri) riuscirà a vendicarsi di Fontana e recuperare i soldi della rapina alla Banca commerciale? Si riconcilierà con Emanuele? Lo scopriremo il 14 ottobe 2011 su Canale 5. Intanto il riassunto della penultima puntata della fiction Mediaset. Il rettore del collegio di Enea (Francesco Testi) e Sergio (Raniero Monaco di Lapio) rivela ad Antonia che i suoi fratelli sono ancora vivi e sono a Roma. La ragazza ne resta sconvolta e si arrabbia furiosamente con Malaspina (Vincent Spano) che le aveva tenuto nascosta la verità sul fratello per paura di perderla. La ragazza, compresa l'ossessione di Malaspina, si trasferisce da Emma, la proprietaria dell'atelier. Valentina Valadier (Nathalie Rapti Gomez) va da Emanuele (Giulio Berruti) e gli dice di essere incinta (in realtà il bambino è del conte): il giovane magistrato decide di assumersi le sue rsponsabilità e le chiede di sposarlo. Antonia è disperata. Fontana, evaso dal carcere e latitante, uccide Loretta (Valeria Milillo) nell'ospedale del carcere e si mette sulle tracce di Antonia per recupare il medaglione. Enea, Sergio e Antonia finalmente si ritrovano e i due ragazzi decidono di cercare Fontana per vendicarsi. Intanto l'usuraio brucia l'atelier di Emma, la donna allora decide di andare a uccidere Cirasola. Sergio capisce che il boss può essere utile per trovare Fontana, così la segue. Le cose si mettono male, Cirsola sta per uccidee entrambi quando arriva Enea con i soldi e li salva, Si tratta di una somma di denaro che Anna Rosi aveva lasciato a Malaspina (Vincent Spano), che li ha poi dati a Enea. Con i soldi, Emma ricostruisce l'atelier e fa diventare Emma la sua socia, ma Valentina fa boicottare, grazie a un cattivo articolo sul giornale, la festa di inaugurazione. La Valadier consegna dei soldi al Conte e gli dice che non vuole più aver nulla a che fare con lui. Il ragazzo però le dice che lui sa di essere il padre del bambino e può ricattarla.  La Polizia nel frattempo sta per catturare Fontana, ma lui fugge,. Riesce a prenderlo Malaspina e i due fanno un accordo: il commissario lo lascia libero, se Fontana uccide Enea e Sergio, Fontana finge di accettare, ma poi ammazza anche il commissario. Il criminale raggiunge Antonia, sola in casa e le spara, poi chiama Sergio e gli racconta tutto, così lui gli legge il numero del medaglione, ovvero il contro cifrato in Svizzera. Sergio non sa di cosa si tratta. Antonia viene portata in ospedale e si salva, così spiega a Sergio che clamoroso errore ha commesso... (continua alla pagina seguente) 



  PAG. SUCC. >