BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CENTOVETRINE/ Trama puntata dal 14 al 18novembre 2011. Cecilia e Damiano…

Pubblicazione:

Cecilia Castelli (Linda Collini)  Cecilia Castelli (Linda Collini)

Centovetrine, anticipazioni puntate dal 14 al 18 novembre 2011. Centrovetrine sta per regalare imperdibili puntate come rivelano le anticipazioni della trama della sopa di Canale 5 la prossima settimana. Come andrà a finire la rapina a Centovetrine di Viola (Barbara Clara), Esmeralda e Maya (Margherita Tamanti)? La puntata di venerdì 11 novembre 2011 ha lasciato i telespettatori con il fiato sospeso: le te ladre stavano per lasciare il centro commerciale con il bottino, fingendo di distribuire voltantini pubblicitari, ma una guardia giurata che si è accorta della rapina ha fatto bloccare tutte le uscite. Ora che succederà? Viola, inoltre, è stata riconosciuta da Zeno (Massimiliano Vado): l'uomo la denucerà? Le tre ragazze sono costrtte a puntare le armi contro i presenti per cercare di fuggire senza esserne caturate. Il colpo avrà un rivolto piuttosto violento e a farne le spese sarà Ettore Ferri (Roberto Alpi). Intanto Donatella (Carola Stagnaro) va da Adriano (Luca Capuano9 e gli svela che ha finto di essere morta per recuperare i soldi; cosegna l'eredità al figlio e sparisce. La fuga della madre (Carola Stagnaro esce dal cast) addolora profondamente Adriano, che vive un momento di tensione con Carol (Marianna De Micheli), ma poi tra i due ritorna la passione. Zeno risce a bolccare Viola e le dice che sa che a rapinare Centovetrine sono state lei, Maya ed Esmeralda. La Castelli lo sfida a denuinciarle, quando arriva Valerio. Zeno le salva per amore della ragazza, obbligandola però a lasciare il trio delle criminali. Viola rivela alle complici che Zeno le ha scoperte e lei ha deciso di uscire dal gruppo. Esmeralda ha un fusioso scontro con Zeno e gli dice che se lui non l'avesse ricattata, lei non le avrebbe abbandonate. Senastian (Michele D'Anca) dopo aver scritto una commovente lettera ai flgi, decide di lasciare la presidenza della holding e di andarsene da Torino. Jacopo (Alex Belli), furente per la partenza improvvisa del padre, affronta Matilda (Giusy Catlado) dicendole che se lei non fosse tornata, suo padre ora sarebbe felice e non sarebbe fuggito. La Herrera rifila uno schiaffo al figlio. Il rapporto tra Ettore e Matilda è sempre più complice e stretto, finchè un giorno on esce una biografia non autorizzata del tycoon, che porta in luce un misterioso e oscuro passato. Adriano ottiene il permesso di tornare a lavorare in ospedale, ma ha il divieto di entrare in sala operatoria. Cecilia (Linda Collini) riceve un'ottima notizia... (continua alla pagina seguente)



  PAG. SUCC. >