BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

C’E’ POSTA PER TE/ Alessandra Amoroso da Maria De Filippi per riunire madre e figlia. Puntata 12 novembre 2011, video

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Alessandra Amoroso  Alessandra Amoroso

Nella puntata di C’è posta per te andata in onda ieri sera, sabato 12 novembre 2011, tra gli ospiti c’era anche Alessandra Amoroso, stella della musica nata ad Amici, altro programma di successo condotto da Maria De Filippi. La Amoroso è stata coinvolta in una lettera scritta da Michela a nome di sua zia Giovanna, la quale fare delle promesse a sua figlia, che si chiama anche lei Michela, e chiederle scusa. Giovanna ha perso da poco suo marito, che era molto legato alla figlia e trascorreva con lei molto tempo, facendo lunghe passeggiate e andando a parlare sul mare anche quando c'era tempesta. Suo marito inoltre amava organizzare grandi feste per il cenone di Natale o per i compleanni, e aveva organizzato addirittura il suo funerale. Egli le aveva chiesto prima di morire di stare vicino a sua figlia Michela. Ma Giovanna non è brava come suo marito, non è una persona decisa, che ha sempre le risposte giuste, ed è per questo che vuole chiedere scusa a sua figlia. Vuole chiederle scusa anche per averle promesso più volte che il padre ce l'avrebbe fatta, vuole prometterle che la accompagnerà lei a fare delle passeggiate e che ci saranno ancora altri Natali, anche se non potranno mai essere uguali a quelli che organizzava suo marito. Alessandra Amoroso si nasconde e così Michela, che ha accettato l'invito, può fare il suo ingresso in studio. La ragazza afferma di essere un po' agitata, ma conosce bene la trasmissione, perché di solito la segue da casa. Maria apre la busta e Michela vede che dietro c'è sua mamma, che ha tante cose da dirle. Vuole parlarle anche di suo padre e dell'amore che entrambi avevano per il mare. Maria fa i complimenti a Michela per il suo viso molto bello anche quando vi scendono le lacrime nell'ascoltare le parole di sua madre, che le ha scritto una commovente lettera. Maria inizia a leggerla.

Si parte proprio dal mare e Giovanna dice nella lettera di non essere stata all'altezza di quanto è accaduto alla loro famiglia. Il suo papà era la colonna della famiglia, la certezza, la serenità, il rifugio avvolgente in cui tutti loro si sentivano protetti. I suoi complimenti rassicuravano sempre Michela, ma ora restano solo i ricordi che sono come dei buchi enormi che sua mamma Giovanna non sa come colmare. Il bisogno di andare al faro appena possibile nasce forse proprio per trovare una risposta ai tanti perché. Suo papà le aveva promesso, ad esempio, un viaggio a Roma per vedere i monumenti e i tanti bei negozi. Giovanna non sa sostituirsi a quel faro e anzi si è sottratta al ruolo di mamma, lasciando che in casa si occupasse di tutto Michela. Ma è stata proprio lei a prenderla per mano e a spingerla a non portare più il lutto e a riprendere a cucinare e pian piano anche a vivere. Giovanna vorrebbe tornare a essere quella mamma che faceva il ciambellone la domenica pomeriggio e vorrebbe riuscire a parlare con sua figlia del padre senza scoppiare ogni volta a piangere. La paura è che Michela sia stata costretta a mettere da parte i suoi desideri. Giovanna sa che non sa scherzare come suo padre, che non sa consigliarla come lui nemmeno sui vestiti da mettere e che non è una brava compagna di shopping come lui, ma quello che vuole fortemente d'ora in poi è essere sempre presente per sua figlia, perché la sua anima possa tornare a volare leggera come quella degli aquiloni e perché nella loro vita possano tornare un po' di sole e un po' di gioia. Se Michela darà spazio a quel grande dolore che sente, questo si trasformerà piano piano in un piccolo tesoro. Ma è proprio di quel dolore che Giovanna vuole farsi carico per liberare il cuore di sua figlia, alla quale vuole fare anche una promessa importante: che ogni volta che Michela vorrà andare a passeggiare al faro lei ci sarà, anche se pioverà e insieme indosseranno l'impermeabile e andranno.

 

qui nuove anticipazioni su Uomini e donne



  PAG. SUCC. >