BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

DISTRETTO DI POLIZIA 11/ "Perduta"! Il primo episodio di stasera, 13 novembre 2011

Pubblicazione:

Lucilla Agosti in Distretto di Polizia 11  Lucilla Agosti in Distretto di Polizia 11

Al circolo è stata organizzata una festa per il compleanno del notaio Torrisi, e lì Valentina incontra Toni Corallo e i due decidono di andare via insieme dal party perchè annoiati ed iniziano a passeggiare lungo la piscina parlando in dettaglio sull' uomo misterioso amato dalla escort ovvero Brandi e stranamente Corallo incita la donna a gettarsi nelle mani del suo uomo perchè la vita che conduce a lungo termine non porterà a nulla. L' ispettore Esposito e il sovraintendente Anita Cherubini si sono recati presso l' ufficio di Andrea fidanzato di Sonia. I due innamorati si sarebbero dovuti sposare a breve temine per i problemi con i suoceri del ragazzo, ma la sera prima avevano litigato ma alle 01. 30 si erano risentiti con la promessa che si fossero rivisti il mattino seguente. 
L' ispettore Barbara Rostagno ha una novità: la droga ritrovata nel corpo di Sonia è definita Kfen una nuova droga sintetica distribuita dalla mafia cinese in Italia. La piccola Alice, sa visita al suo amico ispettore Pietro Esposito. Al circolo Cayard regala a Valentina un manuale dove è descritta per intero la struttura della barca acquistata da Corallo così le donne intuiscono il possibile nascondiglio del denaro. Barbara di ritorno dal cimitero incontra nuovamente suo padre ma non lo saluta e corre via. 
I poliziotti scoprono che Andrea Lucidi ha assunto un traduttore cinese Zhu che in realtà è uno spacciatore; forse Sonia aveva scoperto che il suo futuro marito faceva uso di droghe pesanti. Sonia due giorni prima di morire aveva scoperto che Andrea Lucidi era gay ed aveva una relazione con il suo spacciatore Zhu. 
L'ispettore Esposito interroga Zhu che sostiene che lui ha procurato lo Kfen ma è stato Lucidi a ucciderla; infatti l' imprenditore confessa che Sonia voleva andare da sua madre a dire la verità sulla sua omosessualità ma lui non voleva ucciderla solo prendere tempo. Corallo intravede nel circolo il commissario Brandi in compagnia di Valentina e prepara la pistola ma decide di utilizzare Valentina per vendicarsi del commissario e della morte di suo figlio.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.