BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

AMICI 2011-12/ Daniele Sibilli e Lidia Pastorello a rischio uscita. La rabbia di Rudi Zerbi. Il video

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Il talent show è entrato nel vivo  Il talent show è entrato nel vivo

Amici 11: Daniele e Lidia a rischio eliminazione. Rudi Zerbi e Garrison si arrabbiano. La puntata odierna di Amici 11 comincia col riassunto della prima sfida a squadre, avvenuta sabato pomeriggio: vincitrice è la squadra blu, seguita dalla gialla e all'ultimo posto la verde. Per i componenti della squadra perdente è tempo di riflettere: alla domanda "perchè avete perso", la squadra è del parere che, per quanto riguarda il ballo, si tratta solo di un fatto estetico, assolutamente disgiunto dall'abilità tecnica. In attesa di scoprire chi saranno i designati ad andare in sfida, alla squadra verde vengono fatte rivedere le esibizioni della sfida a squadre. Si parla prima di tutto di Caterina, della squadra Blu. Tutti ritengono che il passo a due sia stato eseguito da lei in maniera tecnicamente scadente, e che lei sia aiutata dalla bellezza fisica. Poi è la volta di Francesca, cantante, sempre facente parte della squadra Blu. Incertezze sulla sua tanto elogiata forza comunicativa vengono manifestate dalla componente dei verdi Pamela Poi si analizza Josè, ballerino classico della squadra gialla: tutti sono concordi nel ritenere che abbia una tecnica eccellente. Nunzio, della squadra verde, nell'osservare il suo avversario è visibilmente preoccupato. La stessa cosa pensano di Giuseppe, ballerino di danza moderna dei blu. Tuttavia, Nunzio ritiene che quest'ultimo sia solo abile nel senso dello spettacolo, ma di "vera danza", cosi come dirà, egli ci vede poco. Su Carlo, cantante della squadra gialla, tutti sono concordi: ha molto talento. Gerardo, cantante dei Blu, viene ritenuto invece inferiore ai cantanti delle altre due squadre. Tirando le somme, tutti i verdi ritengono che i gialli siano superiori, ma che i Blu non meritino assolutamente di aver vinto. Caso a parte è Yunieska, ballerina classica dei gialli: il parere vede tutti concordi che sia una ballerina scadente, ma che faccia tenerezza al pubblico. A questo punto ai ragazzi viene comunicato che uno o più elementi della squadra verde, a scelta tra ballerini e cantanti, andranno in sfida. Si tratterà di un cantante, di un ballerino o addirittura di ambedue. Le preoccupazioni maggiori di tutti i membri riguardanochi debba decidere i componenti della sfida. Poco dopo, viene fatta ai ragazzi un'altra comunicazione: Luciano Cannito potrebbe scegliere i ballerini in sfida, mentre Mara Maionchi si occuperà di scegliere i cantanti. Nunzio è molto preoccupato per il "designatore" dei ballerini in sfida. Poichè si ritiene molto distante dal maestro Cannito, infatti, egli ha paura di dover divenire l'anello debole in caso di sfida. Poi, a sorpresa, tutti i ballerini della squadra verde vengono chiamati per un videobox in cui devono scegliere chi, della loro squadra, debba andare in sfida: I ragazzi votano cosi Daniele. Stessa domanda viene fatta ai cantanti: la ragazza scelta è Lidia, che tra l'altro si è autovotata come candidata. Lidia si reputa soddisfatta delle votazioni, e parlandone con gli altri non si dichiara contrariata con nessuno. Pamela invece, mostra le sue perplessità su se stessa: non si rietene ancora all'altezza della sfida. Durante la discussione, tuttavia, emergono le debolezze di Lidia, che comincia a temere la sfida. Tali debolezze si ripercuotono nel gruppo, che comincia a preoccuparsi di dover perdere un membro. Durante questo confronto, Rudy Zerbi entra in sala: egli si mostra abbastanza severo circa la scelta di Pamela e di Marco, considerata da lui ingiusta .Elogia invece Valeria, che si è autovotata, dando segno di grande personalità… Rudi Zerbi spiega a Lidia che lei deve andare in sfida solo se ne è convinta, non per via dei voti degli altri. Riferendosi a Pamela e Marco, che definisce i membri del "club dell'altruismo", egli ribadisce il concetto che non è mettendo alla prova i più deboli che si vince la sfida a gruppi. E' la volta di Garrison: il suo obiettivo è Nunzio, che viene definito dal coreografo irresponsabile. Egli, avrebbe infatti potuto scegliere se stesso per la sfida, anzichè Daniele. Nunzio si dichiara molto dispiaciuto, spiegando che lui non sapeva assolutamente che esistesse l'eventualità di potersi votare da soli. Caso contrario, egli avrebbe sicuramente scelto di votarsi. Secondo Garrison Nunzio rischierebbe di assumersi tutte le responsabilità dell'esito. Daniele spiegherà come, piuttosto che Nunzio, egli si vede deluso dalla scelta di Veronica.  (Continua alla pagina seguente)



  PAG. SUCC. >