BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CENTOVETRINE/ Anticipazioni puntata 15 novembre 2011. Torna la passione tra Carol e Adriano.. Riassunot episodio oggi, 14 novembre

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Carol (Marianna De Micheli)  Carol (Marianna De Micheli)

Centovetrine, anticipazioni puntata 15 novembre 2011. A Centovetrine svolta romantica, come divulgano le anticipazioni, nel rapporto tra Carol (marianna De Micheli) e Adriano (Luca Capuano) che dopo molte tensioni continuerà ad essere complice e passionale, ma Riva sarà costretto a prendere una dolorosa decsione riguardo alla madre, Donatella Navarro (Carola Stagnaro). Prima di raccontarvi cosa accadrà nell'episodio della soap Mediaset in onda martedì 15 novembre 2011 su Canale 5, il riassunto dell'episodio che ha aperto la nuova settimana della soap, di lunedì 14 novembre 2011. A Centovetrine le tre ladre, Esmeralda, Maya (Margherita Tamanti) e Viola (Barbara Clara) stanno per uscire con il bottino, quando un poliziotto, dopo aver fatto chiudere le porte del centro, chiede di aprire le borse. Esmeralda reagissce puntando la pistola contro la guardia. irrompe Ettore Ferri (Roberto Alpi) che propone alle rapinatrici di lasciare andare la guardia, in cambio lui le lascerà fuggire. Zeno (Massimiliano Vado) riconosce Viola. Le tre accettano, lasciano la guardia e fuggono, ma la Castelli assesta un poderoso calcio a Ettore Ferri. Damiano (Jgor Barbazza) interviene dopo che le ladre sono scappate e, interrogando i presenti, capisce che si tratta della stessa banda che aveva sottratto i gioielli a Villa Castelli. Maya e Esmeralda festeggiano, ma Viola è preoccupata perchè teme che Zeno le abbia riconosciute. Bauer infatti affronta Viola e le dice che sa che sono lei, Maya ed Esmeralda le colpevoli della rapina ed è pronto a denunciarle alla Polizia. Laura (Elisabetta Coraini) va da Jacopo (Alex Belli) e i due discutono su Sebastian (Michele D'Anca). Adriano riceve una telefonata da Donatella: la donna gli rivela che è viva e che vuole vederlo prima di fuggire all'estero. Il medico la raggiunge. Nel frattempo Carol riceve la telefonata da Valerio il quale le dice che la morte di Donatella potrebbe essere una messinscena. Il legame tra Ettore e Matilda (Giusi Cataldo) diventa sempre più intimo e complice, ma qualcosa turberà la loro felicità. Damiano viene estromesso dalle indagini sulla rapina perchè il questore pensa che Zeno, unico ex pregiudicato presente sul luogo del crimine, possa essere coinvolto in qualche modo. Adriano raggiunge Donatella, che lo ringrazia per averle aperto il cuore. Per farsi perdonare consegna al figlio l'eredità che gli spetta, lei fuggirà all'estero e farà perdere le sue tracce. Adriano fa di tutto per trattenerla, ma hanno pochissimo tempo perchè la Polizia sta arrivando... (continua alla pagina seguente)



  PAG. SUCC. >