BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

POMERIGGIO 5/ Mario Monti e gli assalti degli studenti all'Università Bocconi di Milano

Pubblicazione:

Barbara D'Urso, ex conduttrice del Grande Fratello  Barbara D'Urso, ex conduttrice del Grande Fratello

Pomeriggio 5, 17 novembre 2011 - La puntata si apre parlando di cronaca con il collegamento di un'inviata da Roma, dove Safiria Leccese riassume le prime dichiarazioni ufficiali da Premier di Mario Monti. Questi si è espresso sulle sollecitazioni da parte dell'Europa sul da farsi per risanare i debiti italiani, aggiungendo che si tratta di cose di cui i governanti erano già a conoscenza, ma che non erano riusciti a realizzare, soprattutto per mancanza di coesione. Ed è proprio questa che Monti chiede al resto del parlamento, dal momento che se anche questa missione fallisce, l'Italia cadrà inevitabilmente nel baratro della crisi economica, affrontando situazioni ben peggiori di quelle cui ci siamo abituati in questi anni. In diretta da Milano invece un altro inviato racconta di quanto successo in mattinata nei pressi dell'università Bocconi, dove un gruppo di studenti marciava per protestare al grido di: "Noi la crisi non la paghiamo".
L'enorme gruppo in protesta, all'inizio compatto e pacifico, si è poi suddiviso in due gruppo, con il primo che ha continuato per il percorso iniziale, mentre il secondo è andato a scontrarsi con la polizia giunta sul posto. Si è scatenata così un'enorme rissa, nella quale, tra arrestati e contusi, è rimasto ferito anche un giornalista, colpito in pieno da un oggetto lanciato dai manifestanti probabilmente. Si passa poi a parlare di un vecchio caso trattato lo scorso ottobre a Pomeriggio 5. Un padre era andato in studio per parlare di sua figlia, uccisa dal suo ex amante. La D'Urso oggi annuncia che per l'assassino è stato decretato l'ergastolo.
Barbara inoltre dice che i genitori della defunta ragazza saranno ospiti il 25 novembre in una puntata interamente dedicata alle donne vittime di abusi da parte dei propri compagni e degli uomini in generale. L'argomento poi cambia nuovamente e si tratta dell'ancora viva lotta tra Al Bano e Romina. Discussione che si riapre a causa delle dichiarazioni di Cristel, che si schiera a favore di suo padre, dicendo che sua madre ormai vive in un mondo tutto suo, e che soffre per una profonda ferita, e così decide di prenderserla con suo padre che è la vittima più facile da attaccare.
I giornalisti di Pomeriggio 5 inoltre vanno a Cellino San Marco, non per parlare con Al Bano, ma per scoprire cosa ne pensa di questa vicenda la gente del posto, la quale in maniera unanime, è triste per come questa splendida coppia sia esplosa con gli anni, e avrebbe preferito che certe cose fossero taciute, o magari dette in privato. Un nuovo servizio poi racconta la storia di Angelica e Angelina, due gemelle siamesi di 2 anni, separate e ormai fuori pericolo. 



  PAG. SUCC. >