BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

VISO D’ANGELO/ Eva Grimaldi rivela: "Ho sofferto a recitare in questa fiction". Esclusiva

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Eva Grimaldi  Eva Grimaldi

Viso d’angelo – Stasera sarà in onda la quarta e ultima puntata di Viso d’angelo, su Canale 5 alle 21.10. la fiction thriller diretta da Eros Puglielli  ha appassionato i telespettatori con suspense e pathos capaci di coinvolgere fino in fondo il pubblico. Intriganti le storie dei protagonisti della serie. La scorsa settimana abbiamo presentato il personaggio di Angela Garelli, interpretata da Cosima Coppola (leggi qui l’intervista) per l’ultima puntata presentiamo uno dei personaggi più oscuri, misteriosi e controversi di Viso D’Angelo, Miriam Capecchi. Ne parla in esclusiva a Ilsussidiario.net l’interprete di questo ruolo, l’attrice Evaa Grimaldi, che svela come sia stato avvincente essere parte del cast di questa serie. Come consideri la trama di “Viso d’angelo”? Una fiction entusiasmante, un’idea geniale, quasi americana, per la capacità di svolgere e raccontare questa storia. Certo perché i registi americani sono stati  da sempre i più bravi a ricreare proprio queste storie, dopo aver attinto naturalmente dal re mondiale di tutti i thriller, Dario Argento.Ti è piaciuto interpretare Miriam Capecci, un personaggio in realtà molto contradditorio e con aspetti anche complessi e particolari? E’ un personaggio molto forte, in cui ho dovuto interpretare una forte recitazione, lenta, fredda: Certo è un personaggio molto diverso da me che sono l’opposto, sono molto più calda, molto più aperta.

 Ci puoi raccontare qualche aneddoto dal backstage, durante le riprese di “Viso d’angelo”? Ho sofferto, si devo ammetterlo, ho sofferto molto, e ho avuto paura a vedere interpretare delle scene di violenza sessuale durante questa fiction. Ho pensato a quello che succede ogni giorno a tutte le donne coinvolte in questa cosa terribile. E ho provato dolore…

Ci puoi dare un’anticipazione della quarta puntata, (in onda stasera, 18 novembre 2011) decisiva, un’anticipazione di quello che accadrà? No volete troppo, non vi posso anticipare lo svolgimento di questa fiction. Vi posso solo dire che sarà svelato tutto, dal volto dell’assassino al  motivo perché compie questi delitti.

Un giudizio artistico su Gabriel Garko? E come è stato per te recitare con Garko? Posso  solo dire che l’ho trovato simpatico,un attore con cui è stato bello recitare. Preferisco non aggiungere altro.

Il noir, il giallo, il thriller a quale genere  si avvicina più “Viso d’angelo? Direi che il genere a cui si avvicina di più “Viso d’angelo” è il thriller, con tutto quel pathos, tutta quella suspense fondamentali per rendere avvincente e sempre emozionanti una storia. Il noir è più una storia che s’avvicina ai film di Alfred Hitchcock, il giallo ha delle sue caratteristiche precise, tutte sue. certo diverse da “Viso d’angelo”. (continua alla pagina seguente)

 

Leggi qui le anticipazioni della quarta e ultima puntata di Viso d'angelo



  PAG. SUCC. >