BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

QUARTO GRADO/ Melania Rea, nuove intercettazioni di Parolisi e Ludovica. I sospetti della mamma di Elisa Claps

Pubblicazione:

Salvo Sottile  Salvo Sottile

Cosima Serrano e Sabrina Misseri rimarranno in carcere almeno fino al riesame di Lunedì, poichè continuano a sussistere le ragioni per farlo. Secondo il giudice, inoltre, tutte e due mentono. Un video ripercorre le interviste in cui Sabrina viene ritenuta un'abile simulatrice. In collegamento, Remo Croci discute proprio dell'atteggiamento di questa ragazza di fronte alle telecamere e riassume l'ordinanza dei giudici. Armando Amendolito, avvocato di Michele Misseri, è in studio per analizzare l'atteggiamento di Sabrina: ritiene che la sua fermezza e l'assenza di cedimenti sia alquanto singolare. In un'intervista di Quarto Grado Michele, messo di fronte ai suoi "controsensi", difende strenuamente moglie e figlia, autoaccusandosi. Da un marito che parla troppo, si passa a uno che parla troppo poco: è quello di Lucia Manca. Il paese un'opinione se l'è fatta: gran parte di loro pensa sia proprio lui l'assassino. Un video ripercorre gli indizi del giorno della sua scomparsa, che resta tuttora avvolta nel mistero. L'inviata Francesca Carollo, da Venezia, spiega come stiano avvenendo gli interrogatori su tutti i conoscenti: l'unica cosa certa, è che il marito potrebbe aver ha mentito.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.  


COMMENTI
19/11/2011 - quarto grado-salvatore parolise (Pietro Gesmundo)

ANCHE QUESTA VOLTA DOTT.SOTTILE LEI E' STATO BRAVO (MA DA QUALE PARTE STA') PENSO CHE SIA ORA DI DIRE:-LIBERATELO,LIBERATELO,SALVATORE PAROLISE E' INNOCENTE PER QUANTO RIGUARDA L'OMICIDIO DELLA POVERA MELANIA REA.COLPEVOLE PERO' PER I VARI TRADIMENTI SOLO PER ESSERE VERO UOMO (ANNI ADDIETRO ITALIANI """VERI""").ALLORA BASTA CON I MALTRATTAMENTI NEI SUOI CONFRONTI DA PARTE DEI PUBBLICI MINISTERI E DEL GIUDICE DELLE INDAGINI PRELIMINARI DELLA PROCURA DI TARANTO.NON CI SONO PROVE ""VERE""CHE SIA STATO LUI L'AUTORE DELL'OMICIDIO, SOLO CHIACCHIERE-CHIACCHIERE ALL'INFINITO,TUTTO FUMO E NIENTE ARROSTO.TUTTO CIO' LO PENSA UN UOMO CHE TUTT'OGGI E' VITTIMA DI UN INGIUSTIZIA.DESIDERO TANTO CHE QUESTO MIO COMMENTO LO LEGGA IL DOTT.RE MELUZZI (VERO ITALIANO-NEI SUOI INTERVENTI DICE LA VERITA' SEMPRE). FIRMATO GIO'