BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

TI LASCIO UNA CAZONE/ "Profeta non sarò": l'esibizione del vincitore Stefan Cristian Artigovitoae (video)

Pubblicazione:

Immagine d'archivio  Immagine d'archivio

La puntata di "Ti lascio una canzone" di ieri sera 26 novembre ha visto trionfare un bravissimo Stefan Cristian Artigovitoae (cognome difficile da pronunciare, di origini rumene) che ha interpretato vecchio successo degli anni Settanta di Demis Roussos, il noto cantante greco, e cioè Profeta non sarò. La sua vittoria è giunta grazie al televoto popolare, mentre il premio della giuria è andato invece a Beatrice Voltella. Diversi gli ospiti di spicco della puntata, tra cui Emma Marrone, Umberto Tozzi, Little Tony e i cantanti soprano Cecilia Gasdia e Daniela Dessì.  Il piccolo Stefan è stato raggiunto sul palco dopo la sua esibizione da Umberto Tozzi, che ha eseguito una serie dei suoi più famosi successi, tra cui l'immancabile Gloria. Antonella Clerici, non paga, dopo aver brevemente intervistato il cantante, riesce a convincerlo a fare un altro brano ancora, la canzone vincitrice di un Sanremo di diversi anni fa e interpretata allora in trio con Gianni Morandi ed Enrico Ruggeri, Si può dare di più. Il pezzo, ovviamente già provato prima della serata, viene eseguito con la presenza di tutti i bambini finalisti di questa ultima puntata della trasmissione.  Stefan si è imposto nello scontro finale contro Maryam, che cantava La voce del silenzio: Maryam era stata la concorrente della serata finale più votata dal pubblico presente all'auditorium, mentre Stefan godeva dell'appoggio del pubblico di casa. Si impone proprio lui, il ragazzino di origini rumene. La canzone scelta per questa puntata finale di Ti lascio una canzone è stata una scelta coraggiosa: brano non particolarmente noto fra i tanti portati al successo negli anni Settanta da Demis Roussos, è però come tutti i brani del cantante  greco dotato di una voce particolarissima non facile da interpretare: Stefan ci è riuscito benissimo con una esibizione che ha davvero impressionato. Finisce così anche l'edizione 2011 di un programma tra i più seguiti della televisione, che conta imitazioni varie, che ha visto in gara anche questa volta ragazzini e ragazzine dalle doti vocali incredibili, e che hanno appassionato milioni di telespettatori.



  PAG. SUCC. >