BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

IL PIU’ GRANDE SPETTACOLO DOPO IL WEEKEND/ Penultima puntata: Beppe Fiorello e il "grande fratello". Il video

Pubblicazione:

Fiorello (Ansa)  Fiorello (Ansa)

Il più grande spettacolo dopo il weekend: Beppe Fiorello. Beppe Fiorello arriva ospite a Il più grande spettacolo dopo il weekend cantando una canzone in dialetto siciliano di Domenico Modugno che racconta la storia di un grillo che si innamora del riflesso della luna e per poterlo abbracciare rischia di annegare. Il clima fra i due fratelli è subito ironico, di reciproca presa in giro. Inizia Rosario che ricorda come abbiano organizzato lo spettacolo per incontrarsi e afferma che è bello che il fratello maggiore (lui) sembri più giovane del più giovane, Poi passa a descrivere i difetti di Beppe, il capoccione e il fatto che giri sempre film drammatici in cui lui muore regolarmente. Ricorda di come una volta gli abbiano proposto di girare un film su Gesù e di come abbia rifiutato perchè dopo tre giorni Gesù risuscita. Beppe si prende gioco di lui perchè è molto ansioso. "Il fatto è che tu sei drammatico e io sdrammatico" scherza Rosario ricordando come il padre affermasse guardando Beppe affermesse che a 4 anni era già antico, perchè aveva la faccia da attore, mentre rivolgendosi a Rosario diceva "ha la faccia da scemo".

Rosario racconta di come molti chiedano perchè non girano un film insieme, una volta, continua a scherzre, gli hanno proposto di girare un film ambientato a Milano " Fratelli nella nebbia", che ovviamente hanno rifiutato. Per accontentare il pubblico decidono di fare una scena del film che non hanno mai girato, la scena inizia, ovviamente con Beppe che muore.

Dopo una breve preparazione cominciano la scena che nella sua semplicità riesce davvero esilarante: è una sparatoria in cui i due fratelli sono fianco a fianco impegnati in una sparatoria, Beppe viene colpito e cade a terra moribondo.

Rosario lo prende tra le braccia e cerca di soccorrerlo. Beppe prima di esalare quello che dovrebbe essere l'ultimo respiro vuole confessare qualcosa al fratello.

Inizia con la vespa che Rosario credeva gli fosse stata rubata, gli racconta di essersela rubata. Si irrigidisce, sembra morto, ma poi si riprende per un'altra confessione, gli ricorda di quella volta in cui l'aveva affidato alla sua fidanzata e racconta di essere stato con lei.Sembra di nuovo morto, ma si riprende per un attimo per chiedere al fratello di prendersi cura dei suoi due figli, della moglie, della suocera e dei suoi due mutui.

Rosario acconsente, nonostante la vespa e la ragazza rubata. Poi, in un ultimo palpito di vita Beppe racconta che quando vanno in onda le sue fiction raggiunge il picco di ascolto quando muore. Rosario si guarda attorno incerto e poi lo spara. Dopo gli applausi di rito, i due fratelli ricordano l'alluvione nel messinese ed invitano il pubblico a fare una donazione attraverso il numero 45590. Dopo di che Beppe saluta il pubblico di Il più grande spettacolo dopo il weekend e lascia il palco. Guarda il video alla pagina seguente.



  PAG. SUCC. >