BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

AMICI 11/ Daytime: il kit per la prima sfida a squadre 9 novembre 2011

Pubblicazione:

Maria De Filippi  Maria De Filippi

Amici 11, daytime 9 novembre 2011: verso la sfida di sabato. Ad Amici 11 tempo di muovere i primi passi nella scuola: tre squadre, la gialla, la verde e la blu. Scelte personalmente dai maestri subito dopo le selezioni, le squadre, come verrà spiegato nella puntata, sono cosi definitivamente composte: Squadra Blu (Professori: Luciano Cannito, Mara Maionchi), Caterina Licini (ballerina), Claudia Casciaro (cantante), Alessandra Procacci (cantante), Francesca Dugarte (ballerina), Francesca Mariani (cantante), Gerardo Pulli (cantante), Giuseppe Giofrè (ballerino). Squadra Verde (Professori: Garrison, Rudi Zerbi), Daniele Sibilli (ballerino), Lidia Caterina Pastorello (cantante), Marco Castelluzzo (cantante), Nunzio Perricone (ballerino), Pamela Gueli (cantante), Valeria Romitelli (cantante), Veronica Paradiso (ballerina). Squadra Gialla (Professori: Grazia Di Michele, Alessandra Celentano), Alessia Di Francesco (cantante), Carlo Alberto Di Micco (cantante), Jose Alberto Becerra Alvarez (ballerino), Legra Yunieska Sanchez (ballerina), Nicola Di Trapani (cantante), Ottavio De Stefano (cantante), Sergio Nigro (ballerino). Alle 9.30 la squadra gialla comincia con la prima lezione, ma alcuni cantanti non si presentano in tempo. Il professore non comincia per punizione. Carlo polemizza non volendo fare il riscaldamento della voce, visto che è stato costretto a passare l'ora in sala relax. Questo, alla fine della lezione, fa arrabbiare la prof. Grazia di Michele, che, prima di cominciare la sua lezione, ha chiesto a tutti se avessero fatto il riscaldamento. La squadra verde è alle prese con una coreografia che porterà poi alla sfida della diretta di Sabato: si tratta di un passo a due che verrà insegnato loro da Garrison. Nunzio, ballerino della squadra, pensa che la scelta di Luciano Cannito, professore della squadra dei blu, sia Caterina. Parla poi delle sue impressioni sul professore: lo trova all'antica nei modi di impostare le coreografie, e addirittura contrario alla sua concezione del ballo. Ritiene inoltre che abbia usato non solo una strategia sulla scelta della coreografia, ma anche sulla ballerina sua avversaria, più adatta di lui a ballare quel passo a due. La considera anche una sfida d'estetica, poichè il prescelto della squadra gialla è Sergio: altro stereotipo, secondo Luca, di bellezza prevalente rispetto alla tecnica. Si ritiene però stilisticamente superiore ai due. Viene poi incitato da Garrison, anch'egli convinto che, rispetto ai due avversari, abbia una tecnica più spiccata. Lo ritiene di gran lunga superiore ai ballerini delle altre squadre, invitandolo tuttavia a non eccedere nei pregiudizi, perchè il difficile arriva solo adesso. Per la squadra blu, come aveva previsto Nunzio, Caterina è la prescelta per il passo a due della sfida. Consultata da Luciano Cannito, lei si troverà d'accordo. La ragazza si riterrà tranquilla, poichè ritiene il passo a due qualcosa perfettamente alla sua portata. Vuole inoltre precisare che le voci riguardanti l'estetica non sono di suo giovamento, invitando tutti a lasciar perdere la bellezza fisica e a guardare, nel pomeriggio di Sabato, all'esecuzione del passo a due. Nella squadra gialla, è arrivato il momento di ascoltare i pezzi selezionati per la sfida. Grazia de Michele lo fa davanti alla sua squadra. Le canzoni selezionate, ascoltate per la prima volta anche dalla maestra Grazia, sono: You're not alone di Michael Jackson e Senza Parole di Vasco Rossi. I componenti della squadra gialla polemizzano sulla scelta di Rudy Zerby e di Mara Maionchi. (continua alla pagina seguente)



  PAG. SUCC. >