BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

ANCHE SE È AMORE NON SI VEDE/ Equivoci e gag per una commedia "gentile"

Pubblicazione:

Una scena del film Anche se è amore non si vede (Foto Ansa)  Una scena del film Anche se è amore non si vede (Foto Ansa)

Tra frasi interrotte a metà, bugie, fidanzamenti spezzati, vite vissute in qualche modo solo per incapacità di volere un cambiamento reale nella propria vita. E sentimenti troppo veri, ma nascosti, per saperli riconoscere e accettare. Non sarà una commedia familiare a La matassa. O uno scambio di vite alla Il 7 e l’8. E, forse, ci vien da dire, non sarà nemmeno una di quelle storie impedibili che ci fanno sopportare “ore” di coda alla cassa del cinema.

Anche se è amore non si vede, però, merita di essere visto. Per la leggerezza, la semplicità e le risa strappate. Che non sono sguaiate e volgari, ma gentili come l’amore di cui parla. Che sia quello ossessivo e insicuro di Valentino o quello soffocato e menefreghista di Gisella. O, ancora, quello licenzioso di Salvo. O, infine, quello taciuto e negato di Sonia. E, come in ogni commedia degli equivoci che si rispetti, le parti si invertono, le situazioni si ingarbugliano fino a quando tutto si spezza. Il cerchio imperfetto dell’amore si chiude. E vissero felici e contenti.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.