BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

X FACTOR 5/ L’eliminazione del duo Cafè Margot (video) e lo scontro finale con I Moderni

Pubblicazione:

I giudici  I giudici

X Factor 5 - L'eliminazione del duo Cafè Margot e lo scontro finale con I Moderni - X Factor 5 è andato in onda su Sky con un'latra esaltante puntata che ha visto l'eliminazione delle Cafè Margot (video alla pagina seguente), che sono andate al ballottaggio contro i Moderni. Due gruppi all'uscita dal talent show di Sky Uno condotto da Alessandro Cattelan. Elio avrebbe comunque perso uno dei suoi gruppi. Ecco cos'è accaduto. La puntata di X Factor 5 si apre con uno strano duo, composto da Morgan e Davide. I due cantano "Life on Mars", ed è nient'altro che un modo per gridare la propria rabbia per l'eliminazione, a loro dire, prematura, del giovane dalla gara la settimana scorsa. Inizia così la prima manche, che vedrà sul palco Nicole, Vincenzo, Claudio, Francesca e le Cafè Margot. Nicole, che si presenta sul palco con un viso che le concede qualche anno in più, grazie all'ottimo lavoro dei truccatori (che riescono anche nell'intento di celare alcuni brufoli) ha preparato "Heaven" di Emily Sande. Apprezzata come sempre da tutti, si becca i complimenti anche da un'Arisa che in questo programma vuole dimostrare di avere carattere dimostrandosi più cattiva di quanto in realtà non sappia essere. Vincenzo invece canta "Portatemi Dio" di Vasco Rossi.

La scenografia non fa impazzire, e soprattutto stupisce che Morgan abbia scelto una canzone di Vasco, un po' fuori dalle sue corde. Ad ogni modo l'esibizione piace e Vincenzo sembra convincere ancora una volta, anche se sul suo nome pesa una sorta di maledizione. Infatti nella sala relax del loft dove i ragazzi risiedono, ci sono dei cartelloni raffiguranti le facce di tutti i concorrenti, e fino ad oggi l'ordine dei visi presenti sul muro ha rispettato in pieno quello degli eliminati. Il prossimo dovrebbe così essere proprio lui. Tocca poi a Claudio, e anche se Arisa sostiene che lui canterà "Ci sei scoppiato dentro gli occhi", lui canta la canzone di Mina "Mi sei scoppiato dentro al cuore". Lo spettacolo è davvero bello, e l'idea di adattare la musica in versione lady Gaga è vincente. Intelligente infine la scelta del ragazzo di non declinare l'intero testo al femminile, mantenendo così inalterato il senso della canzone. Salgono poi sul palco le Cafè Margot, che cantano "Senza paura" della Vanoni. La voce come sempre c'è, ma per loro, che puntano molto anche sull'apparire, le critiche sulla scenografia da parte di Morgan, che snobba il tutto definendolo roba da gay pride, pesano molto, soprattutto se aggiunte ai commenti personali della Ventura, la quale le accusa d'essersi montate la testa, dopo aver dichiarato d'essere forse temute da lei. Francesca invece canta "Higher ground" di Stewe Wonder, ma nella versione dei Red Hot Chili Peppers. Il commento dei giudici è diviso in due, nel senso che da un lato la ragazza non fa emozionare più di tanto Simona e Morgan, mentre è apprezzata dall'altra coppia Arisa ed Elio. E' giunto poi il momento dell'ospite che, dato il forfait dei Maroon 5, è Daniele Silvestri. Questi si esibisce insieme a Elio sul palco. Lo show non è davvero nulla di che, e sembra quasi percepire l'imbarazzo del cantante nell'essere subentrato così all'ultimo istante, riempiendo un buco nel palinsesto.

 

Si chiude poi il televoto, e al ballottaggio si ritrovano le Cafè Margot. Poco dopo inizia la seconda manche, con Jessica, Valerio, I Moderni e Antonella. Si riapre il televoto e I Moderni salgono sul palco a cantare "Back it up" di Caro Emerald, ma l'esibizione conferma il difficile periodo attraversato dal gruppo. Jessica canta "Folle città" di Loredana Bertè, e sembra davvero aver trovato il suo genere. Soprattutto perché in canzoni di questo tipo non occorre essere proprio intonati. Viene dato spazio poi a "Natale a Cortina", nel quale ci sarà un piccolo cammeo della Ventura. Il momento più divertente di questo piccolo e triste siparietto è stata la domanda a Elio "Andrai a vederlo?", alla quale lui ha risposto così: "Sono già là, anzi, se mi fate uscire prima". Valerio canta "Cigarettes and Coffee" di Scialpi, e riesce a sorprendere tutti, convincendo però 3 giudici su 4, e proprio Morgan lo critica, sbottando in malo modo: "Sono stato frainteso. Non la volevo così. Voi non vedete l'ora che esca.

 

Non c'è stata personalità. Il tutto però sa di già visto. Infatti è tipico di Morgan adoperare questa strategia per racimolare voti da casa per i suoi ragazzi.Infine tocca ad Antonella, che porta "Mad about you". (continua alla pagina seguente)



  PAG. SUCC. >