BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

MONEY DROP/ Anticipazioni: Gerry Scotti alla guida del nuovo game show con 1 milione di euro in studio. 12 dicembre 2011, Canale 5

Pubblicazione:

Gerry Scotti  Gerry Scotti

Money Drop. Anticipazioni: Gerry Scotti alla guida del nuovo game show con 1 milione di euro  in studio. 12 dicembre 2011, 18.50 Canale 5 - Gerry Scotti torna su Canale 5 ma non più con “Chi vuol essere milionario?”: il nuovo game show che prende il posto di Avanti un altro si chiama Money Drop. Ancora un milione di euro, in palio, ma questa volta i concorrenti non dovranno raggiungere la somma da capogiro, bensì difenderla da otto domande che cercheranno di intaccare via via il gruzzoletto. Un format che arriva in Italia dopo l’enorme successo internazionale, per un game show che manda alle stelle la tensione, soprattutto dei due concorrenti in studio: sì perché non sarà più una persona da sola a doversi assumere la responsabilità della difficile risposta, ma saranno in due variamente assortiti (amici, fidanzati, fratelli, coniugi, genitori/figli, nonno/nipote, insegnante/alunno, ecc). La coppia si troverà così a dover rispondere a una domanda molto insidiosa in un minuto solo di tempo. Ad accompagnarli in questa avvincente sfida, tutti i giorni alle 18.50, Gerry Scotti che a Tgcom ha dichiarato: "Dopo tanti anni finalmente ho ritrovato un game che mi ha dato le stesse emozioni che avevo provato la prima volta che vidi Chi vuol essere Milionario?".
L’aspetto rivoluzionario del nuovo game show consiste nella presenza in studio, per la prima volta, del milione di euro in contanti: i giocatori avranno sotto gli occhi 40 blocchetti da 25mila euro ciascuno che dovranno difendere con estrema abilità e intelligenza. Ognuna delle otto domande cui dovranno rispondere potrà avere quattro, tre o due possibili risposte e la coppia concorrente dovrà puntare l’intero suo bottino su una – o più - di queste opzioni, spostando le banconote sulle risposte che ritiene corrette. Per ogni risposta sbagliata i concorrenti vedranno sparire le banconote che saranno letteralmente risucchiate in una botola. Se invece avranno puntato il bottino sulla risposta giusta potranno conservarlo e continuare a giocare, fino ad arrivare all’ottava domanda. Un gioco che vedrà crescere la fibrillazione anche all’interno della coppia che deve mettersi d’accordo sulla risposta esatta e scegliere coraggiosamente quanto più puntare sulla risposta che ritengono vera per non disperdere il montepremi e portarlo integro alla vittoria.



  PAG. SUCC. >