BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

TUTTI PAZZI PER AMORE 3/ Alla Vigilia di Natale bimbo di arrivo per Laura e Paolo? Riassunto ottava puntata e anticipazioni 13 dicembre 2011

Pubblicazione:

Emilio Solfrizzi e Antonia Liskova  Emilio Solfrizzi e Antonia Liskova

Tutti pazzi per amore 3, riassunto puntata 11 dicembre 2011 e anticipazioni 13 dicembre. Tutti pazzi per amore 3, come riportano le nuove anticipazioni, avrà nuovi colpi di scena: si avvicinano le Feste di natale e tanti “regali”, qualcuno inaspettato, arriverà nella grande famiglia di Laura e Paolo. Ma prima delle nuove anticipazioni della fiction in onda su Rai Uno, il riassunto della puntata di domenica 11 dicembre 2011. Laura e Paolo hanno ormai deciso di avere un bambino, e così prenotano una visita dal medico per delle analisi della fertilità. Quindi test per la fertilità per lei e conta degli spermatozoi per lui. Per gli uomini però questo tipo prevede una procedura particolare, infatti Paolo, nervoso per il responso di questo test, ha non pochi problemi nel portare a termine la "procedura". Laura inoltre decide di affrontare, insieme a Clelia, la questione Giulio e Stefania, parlando con sua sorella sperando di farla ragionare, tentando di farle ricordare quanto lei amasse suo marito tempo fa. Eva intanto continua ad essere ossessionata da Claudia, al punto da vedere il suo volto su quello di ogni persona che incontra in strada, e così decide di rintracciarla. Claudia intanto ha deciso di trascorrere un po' di tempo con Viola, che sta attraversando un brutto periodo, ma soprattutto ha preso la decisione di aiutare i suoi figli, facendoli trasferire in un appartamento più grande, e di certo più confortevole. Viola e Cristina sembrano del tutto contrarie all'idea, ma Raoul ed Emanuele sono più che tentati dalla proposta allettante. Infine però Claudia capisce che la cosa importante non è dare soldi, bensì trascorrere del tempo con i suoi figli, e così decide di festeggiare con loro il Natale.

 

Giulio intanto decide di vendicarsi dello "scherzo" del bagno, e così invita a casa l'intera classe di Yang. Ai bambini mette a disposizione palloni e matite colorate, così da farli esprimere a pieno, ma in particolare dovranno farlo nella stanza di Stefania. Intanto in redazione Monica racconta alle ragazze della notte passata, trascorsa insieme a Giampaolo. Dice loro che hanno fatto l'amore, e che è stato bellissimo, ma che al momento non ha intenzione di affrontare la questione Elisa. Questa però, puntualmente, giunge in redazione. Intanto il piano di Anna per far lasciare Rosa e Teo sembra dare i suoi frutti. Infatti la donna decide di interrompere la storia, ma Teo non sembra volerne sapere, e non si rassegna all'idea di perderla. La rottura è stata provocata dal fatto che la donna ha scoperto che l'analista del fidanzato è in realtà sua madre. Così capisce che definitivamente che Teo non è affatto cresciuto, e che con lui non potrebbe esserci un futuro concreto. Paolo continua ad essere tormentato dagli incubi. A impedirgli di dormire è il test per la conta degli spermatozoi, ma soprattutto è l'idea di poter essere affetto da oligospermia (sterilità), e quindi d'essere incapace di procreare. Laura dal canto suo vorrebbe un figlio più di ogni altra cosa, e questo non aiuta, ma tenta anche di sdrammatizzare, provando a far calmare Paolo, che però deve anche affrontare il fatto che tutti pare siano a conoscenza delle sue paure. Eva intanto, che non riesce a smettere di pensare e Claudia, decide di affrontarla una volta per tutte. Cristina invece, mentre fa il manichino umano in una vetrina, decide che è arrivato il momento di smetterla di fare lavoretti saltuari e di cimentarsi in un vero impiego. Decide così che d'ora in poi farà il meccanico, e inizia un periodo di prova in un'officina.

Viola sta dando una mano a Jean Claude per l'organizzazione della sua performance artistica. Questo però mette a dura prova Emanuele, che deve tentare di resistere agli impulsi della sua gelosia, e nell'impresa non aiuta affatto il finto tentativo di Francesca di rassicurarlo sull'amicizia tra i due, e infatti il risultato è che il ragazzo è ancora più nervoso di quanto non fosse prima. Intanto Giulio e Stefania continuano la loro lotta intestina, e così la donna decide di vendere l'orologio del padre di Giulio, così da comprare un nuovo letto. Il piano però va in fumo, dal momento che viene subito scoperto da Giulio, che si accorge che l'orologio è stato impegnato. Così inizia un nuovo capitolo della loro guerra, che non sembra poter avere fine.

Tra Monica e Giampaolo le cose continuano ad andare a gonfie vele, e la passione non sembra vere intenzione di scemare, al punto che lui, dovendo partire per un convengo, decide di passare un po' di tempo con Monica il giorno prima. Così la ragazza chiede a Laura di provare a tenere lontana Elisa per un po' dalla redazione. La giornata trascorsa insieme a Giampaolo però, invece di rafforzare il loro rapporto, fa aprire gli occhi a Monica, che si rende presto conto di quanto possa essere difficle essere l'amante. Si accorge infatti di non voler una storia a metà, e un fidanzato da condividere con qualcun'altra. Infine il piano di Anna va definitivamente in frantumi, dal momento che Teo, mai rassegnato all'idea d'essere lasciato da Rosa, va a parlarle e, grazie a un convincente discorso sorprendentemente maturo, la convince a concedergli una seconda possibilità, e, a riprova del cambiamento dell'uomo, alla sera la porta a conoscere sua madre. (continua alla pagina seguente)



  PAG. SUCC. >