BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CAMERA CAFE’/ Riassunto prima puntata del 13 dicembre: tutti gli episodi con Luca e Paolo

Pubblicazione:

Luca e Paolo  Luca e Paolo

Ieri su Italia 1 è ritornata la sit-com in pillole Camera Cafè, in cui recitano Luca e Paolo. La parte iniziale del programma offre Camera cafè “ristretto”, una preview della trasmissione con due episodi. Dopodiché, si entra nel vivo della nuova serie. In questa puntata vi sono solo alcuni personaggi: Alex, Olmo, Andrea, Guido, Luca e Paolo, De Marinis, Patti e Silvano e Wanda assieme ad alcune nuove comparse. Vediamo il riassunto dei singoli episodi.


Cestinismo
Luca, esperto di “cestinismo”, entra, esortato da Paolo nel giro delle scommesse con l’azienda. Batterà tutti guadagnando una bella somma di denaro. Ma quando giungerà in finale con un concorrente della “digitex”, Paolo lo convincerà a truccare la sfida, scommettendo sulla sua sconfitta. Ma per una questione di orgoglio, Paolo non riuscirà a perdere. Le conseguenze non saranno delle migliori, visto che contro di lui ha scommesso il terribile Andrea. 

Baffi
Paolo si è fatto crescere i baffi, e per questo motivo Luca comincia a essere geloso. Dopo varie insistenze, convincerà l’amico a tagliarli. Successivamente, un energumeno giungerà a cercare “l’importunatore” della sua ragazza, un uomo coi baffi. Paolo addosserà tutta la colpa a Luca, che pagherà le conseguenze “fisiche” della vicenda. 

Uno scherzo facile facile

Luca e Paolo sono in cerca di un nuovo complice per fare uno scherzo. Proveranno ad usare l’insospettabile impiegata Gloria. Ma la ragazza si rivelerà una partner disastrosa, andando a colpire proprio la persona più “intoccabile”: il direttore De Marinis. 

La wedding planner 
Nel tentativo di conquistare Carlotta, “wedding planner” dall’aspetto sexy, Paolo Bitta chiede di organizzare il proprio matrimonio, scegliendo come moglie designata Wanda. Accortosi della bugia troppo grossa, si fa aiutare da Luca. Quest’ultimo finge la morte di lei, lasciando libero il campo a Paolo per Carlotta. Quest’ultima ha però già pensato a una nuova “pretendente”: sua madre, che ha la veneranda età di 80 anni. Paolo si fingerà morto per scampare alle sue grinfie. 

Il mammo 
Patti è incinta, ma Silvano non si dedica abbastanza a lei. Per fare capire al futuro padre cosa si provi, la donna gli pone uno zaino di 20Kg sulla pancia e delle scarpe strettissime. Gli fa provare anche gli effetti “collaterali” dello stato di attesa, facendolo vomitare. 

L’alibi
Qualcuno ha scritto “Cretino” sulla scrivania di De Marinis. Il sospettato numero uno è Luca, visto che il giorno prima ha litigato col dirigente definendolo proprio così. Interrogato da quest’ultimo, Luca fingerà di essere stato con Paolo, ma nel raccontare la versione i due faranno alcuni errori, perdendo di credibilità. Andranno quindi a caccia di un testimone attendibile: Paolo troverà Svetlana, una prostituta addestrata a raccontare di essere stata con tutti e due. Il guaio è che De Marinis ha già trovato il colpevole, e quando la prostituta racconta la sua versione, Alex, storica fidanzata di Luca, è dietro di loro. Le conseguenze saranno tragiche. 



  PAG. SUCC. >