BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

GRANDE FRATELLO 12/ I “complotti” delle ragazze, Vito Mancini e Rudolf Mernone leader della Casa

Pubblicazione:

Vito Mancini  Vito Mancini

Anche Caterina e Martina prendono la discussione dei "toni" utilizzati nel comunicare in casa, che a parere delle due sono troppo alti, mentre li vorrebbero più pacati, con discussioni più intelligenti. Inoltre, si continua parlando di Mario, concorrente eliminato di cui Caterina parla bene. Soprattutto come persona singola, come dirà la ragazza, preso in una conversazione era molto interessante.

Martina ammette che Filippo, il concorrente eliminato qualche puntata prima, avrebbe litigato con lei subito. A questo proposito, Caterina spiega che lei è stata subito chiara col ragazzo, dicendogli che con lei doveva evitare di offendere, perchè altrimenti gli avrebbe fatto perdere la pazienza. Parlando di Floriana e Mario, la concorrente gli recrimina di essere stata definita da loro "il cagnolino di Chiara". Martina accenna poi a un'imitazione di Floriana e dei suoi modi, mentre guarda l'amica truccarsi. Osservandola fissa, Martina si accorge che Chiara ha un leggerissimo strabismo.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.