BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SFOOTING / Ricetta per un pranzo di Natale in tempo di crisi: i crostini quaresimali

Pubblicazione:

Fonte: Fotolia  Fonte: Fotolia

Ingredienti (per 120 persone):

un bel pezzettone di pane

120 granelli di sale

120 granelli di pepe

olio di gomito a volontà

 

Preparazione:

Bon, recatevi in un Migros (supermercato),

che, comunque, ci sono sempre buone azioni (i buoni sconto).

Prendete un bel pezzettone di pane,

tagliatelo fino a farne 120 fette

tagliatelo con cura, con amore,

meditando su tutte le buone opere

che avete compiuto durante la giornata.

Poi, tra una preghiera e l’altra,

tostate tutte le 120 fette,

poi trasferitele su un grosso piatto di portata.

Distribuite ben bene le fette sul piatto,

perché non dovete soddisfare solo la gola:

anche l’occhio vuole la sua parte!

Condite ogni fetta con un granello di sale,

poi aggiungete un granello di pepe,

infine abbondate con l’olio di gomito.

Servite in tavola, assaporando il crostino, lentamente,

magari accompagnandolo

con qualche breve sorso d’acqua.

 

ComicAstri: Grazie suora, è proprio un piatto low cost. Il tempo però stringe. Ci dia una perla di saggezza per tutti i lettori del Sussidiario che la leggono sul pc…

Suor Elvezia: Santa Tecla e Santa Klaus, che funzioni sempre il mouse! Bon, ora devo andare a cucinare. Oggi per la Pia gioventù e per i Pii anziani ho preparato un piatto adatto a tutti: ciuffi di gamberetti alla Morgan conditi con capelli d’angelo in salsa Calvè. Un zaluto a tutti, svizzeri di tutti i cantuni: biancuni, grigiuni e vegiuni, zalve a tutti dalla vostra affezionatissima suor Elvezia Bernasconi che ci fa zentir più buoni.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.