BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

X FACTOR/ Morgan contro tutti, mentre finiscono al ballottaggio Davide e Valerio e vince…

Pubblicazione:

i giudici di X Factor 5 (Foto Ansa)  i giudici di X Factor 5 (Foto Ansa)

L'esibizione non è proprio perfetta, dato che l'inglese le risulta un po' troppo ostico, ma le pecche di pronuncia sono del tutto colmate dalla grande personalità e dalla capacità indubbia di tenere da sola il palco. Dopo di lei tocca a Valerio, uno dei più acerbi dell'intero gruppo di questa edizione di X Factor, che porta The look of love degli ABC. La sua esibizione è un po' scialba, e neanche la coreografia riesce a scioglierlo un po', mostrando che con lui serve principalmente un duro lavoro da parte del suo guidice, che deve riuscire a tirare fuori un po' di grinta e sicurezza. E' poi il turno dei Moderni, che offrono un'ottima Juda di Lady Gaga, mostrandosi molto concentrati, di certo più dell'ultima volta, sul canto più che sulla coreografia. Dopo di loro sale Francesca, e la sua Tainted love non è male, anche se, come nota anche Morgan, la ragazza dovrebbe sciogliersi di più. L'ultimo a salire sul palco è Claudio, che canta If I ever feel better dei Phoenix. Durante la sua esibizione ciò che colpisce è l'atmosfera, che è alquanto elegante, e s'intuisce facilmente che non scaturisce soltanto dalla coreografia, bensì anche dalla sua voce e dal suo modo di gestire il pezzo e lo spazio sul palco. Arriva poi il momento del ballottaggio, che è il momento tanto temuto da Morgan, dal momento che sul palco dovranno sfidarsi all'ultima nota due suoi ragazzi, Davide e Valerio. Prima di dare il suo giudizio però Morgan si lancia in una diatriba contro tutto e tutti, ottenendo nient'altro che lo scontento del pubblico e forse qualche telespettatore in meno. Alla fine però si decide e sceglie di salvare Valerio. Alla fine però si rischia il tilt, dato che Davide ha due voti contro e Valerio soltanto uno. A Elio spetta la dura decisione, e potrebbe lavarsene le mani facilmente, affidando tutto al pubblico, ma non lo fa, ed elimina Davide. Probabilmente però lasciar decidere al quinto giudice non sarebbe stato così sbagliato, e forse più equo.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.