BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SENTENZA STASI/ Pomeriggio 5: assolto per mancanza di prove. L’affidamento di Vittoria ai genitori di Melania Rea

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Alberto Stasi  Alberto Stasi

Viene chiesta la linea da Milano: la sentenza di Stasi verrà emessa a momenti. I giudici infatti hanno aperto le porte e si sono riuniti, pronti a depositarla e leggerla. Un'agenzia appena battuta  viene recapitata alla conduttrice: riguarda Salvatore Parolisi, e spiega come la patria potestà di quest'ultimo non verrà persa. Teresa smentisce: è tutto rimandato ad Aprile. Dopo la pausa ci si collega di nuovo con Alice Pedrini da Milano: in studio Emilio Granchioli, il probabile testimone che ha visto una bici davanti alla casa di Chiara Poggi, il giorno del delitto. Ma prima, l'intervista alla mamma: "sarò ripetitiva, ma chiedo solo giustizia".

Questa viene però interrotta dalla d'Urso: che mostra la diretta esclusiva in tribunale: Stasi è assolto per mancanza di prove. Marco Ceriani, dai blog, conferma. Viene cosi rimandata l'intervista al signor Granchioli, con la promessa di fargli anche leggere una poesia dedicata a Chiara Poggi.

 

< br/>
© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.