BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

FIORELLO/ Il tormentone su Twitter: “C’è la crisi? E’ colpa tua”. Anche i vip scrivono. Il video dello showman con Borriello

Pubblicazione:

Fiorello (foto Ansa)  Fiorello (foto Ansa)

Twitter  e il tormentone su Fiorello - “C’è la crisi è colpa tua”, “i rifiuti a Napoli, l’inquinamento globale, lo scioglimento dei ghiacci, anche questo è colpa tua”. Twitter ha trovato il capro espiatorio, l’origine di tutti i mali: è Fiorello, lo showman reduce dal successo di Il più grande spettacolo dopo il weekend. E in questo caso, davvero è colpa sua se ha fatto così tanti ascolti… Insomma su Twitter è scoppiato in queste ore un vero e proprio tormentone, di cui è stata data notizia sul web e in tv. Ma perché Fiorello è diventato l’uomo contro cui puntare il dito e soprattutto i tweet? E’ tutta colpa… di Borriello. O meglio, dei retroscena della partecipazione del calciatore della Roma a Il più grande spettacolo dopo il weekend. Pare infatti che Borriello sia andato a sedersi nel parterre dello Studio Fellini senza il permesso dei vertici giallorossi. Ma non è tutto, il calciatore ha inoltre fatto la spalla al conduttore per una divertente imitazione del tecnico della Roma Luis Enrique. Alla fine marco Borriello è stato messo in castigo ed ecco che arriva la “massima” da cui tutto è partito: “se Borriello non trova spazio nella Roma è colpa di Fiorello”. E da qui via ai “se… è colpa di Fiorello, che stanno proliferando a cascata su Twitter. C’è chi dà la colpa al conduttore se l’Italia sta attraversando un difficile periodo economico, o chi lo ritiene colpevole del fatto di aver perso il pullman. Il tutto in una cascata di tweet ironici e autoironici perché lo stesso Rosario Fiorello è entrato in questa sorta di gioco autoincolpandosi per qualsiasi cosa. Tornando all’affaire Borriello, lo showman di Rai uno ha scritto su Twitter di non essere stato a conoscenza del fatto che a Borriello mancasse il permesso della società per partecipare a Il più grande spettacolo dopo il weekend. Curiosando su Twitter e leggendo i vari messaggini lanciati a proposito delle colpe di Fiorello, abbiamo scovato anche alcuni personaggi famosi che si sono aggiunti agli “incolpatori” di Fiorello: tra questi Massimo Bernardini, conduttore di Tvtalk (a cui Fiorello ha ricordato di essere un vampiro…), il Trio Medusa, Pierluigi Diaco, Salvo Sottile. E a proposito di polemiche legate a Fiorello, su Twitter si continua a parlare del profilattico. La Rai aveva censurato la parola “profilattico”: è probabile che sparisce davvero perché su Twitter impazza il “salvavita pischelli”. Ed è tutta colpa di Fiorello. Alla pagina seguente il video con Fiorello e Borriello al Il più grande spettacolo dopo il weekend.



  PAG. SUCC. >