BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

QUARTO GRADO/ Parlano i genitori di Alberto Stasi dopo l’assoluzione. Chi ha ucciso Chiara Poggi? Novità su Melania Rea. Stasera

Pubblicazione:

Alberto Stasi  Alberto Stasi

Quarto Grado: i genitori di Alberto Stasi in un'intervista in esclusiva - Quarto Grado torna stasera, 9 dicembre 2011, su Rete 4 con un focus sul delitto di Garlasco. Il settimanale di cronaca nera condotto da Salvo Sottile con Saberina Scampini mandrà in onda un'intervista in esclusiva a Nicola ed Elisabetta Stasi, i genitori di Alberto, assolto il 6 dicembre 2011 nel processo d'Appello per il delitto di Chiara Poggi. Il secondo gtrado di giudizio ha confermato l'assoluzione che Stasi aveva già ottenuto in primo grado. Ma allora chi ha ucciso Chiara Poggi nell'agosto 2007 nella villetta di Garlasco? E' quanto dovranno chiarire gli inquirenti con nuove indagini, ma per la famiglia Stasi si è da poco chiuso un incubo. "La sentenza di a mio parere toglie tutti i dubbi. Noi, tutta la famiglia, siamo più sollevati, più sereni. Per noi è stata una giornata in cui si è tornati alla normalità. Alberto ha chiesto alla mamma tutto il materiale per addobbare il presepe e l’alberodi Natale".Queste le parole che il papà di Stasi ha espresso a Matrix e a Quarto Grado rivolge un pensiero alla famiglia di Chiara: "Contro la famiglia Poggi non ho niente, ci mancherebbe altro. Auguro che vengano fatte delle indagini da qualche altra parte, perché Alberto non ha fatto nulla. Mi dispiace che loro abbiano sempre pensato che sia stato lui. Mi spiace moltissimo. Spero che qualcuno vada a guardare da qualche altra parte. Ciò che non è stato fatto prima". Le indagini dovranno ripartire perchè i genitori di Chiara non si arrenderanno facilmente e vorranno che sia fatta giustizia sulla morte della figlia. Il delitto di garlasco non sarà l'unico grave fatto di cronaca di cui si occuperà stasera il programa di Rete 4, che oltre a Salvo Sottile e Sabrina Scampini vedrà la presenza (fissa) dello psichiatra Alessandro Meluzzi, del criminologo Massimo Picozzi, dell'ex responsabile dei Ris, il generale Luciano Garofano e della giornalista Barbara Palombelli. Saranno dati gli ultimi aggiornamenti sul delitto di Avetrana. Restano in carcere Sabrina Misseri e la madre, Cosima Serrano, principali indiziate per l'omicidio di Sarah Scazzi. Novità amche sul caso di Melania Rea, dopo la decisione presa dal Tribunale dei Minori di Napoli di affidare la piccola Vittoria, figlia di Salvatore Parolisi (che resta in carcere) e di Melania. Le telecamere e i giornalisti di Quarto Grado tornerà inoltre sulla vicenda drammatica di Jason Pruscino, il neonato di 6 mesi del quale non si ha nemmeno una fotografia, scomparso da Folignano nello corso giugno. I genitori del piccolo, attualmente in carcere con l’accusa di omicidio volontario e soppressione di cadavere, si sono accusati a vincenda durante l'interrogatorio di garanzia. (continua alla pagina seguente)



  PAG. SUCC. >