BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

ROSSELLA/ Riassunto ultima puntata e finale, 10 febbraio 2011: il sogno d’amore di Rossella e Riccardo si avvera, Giuliano in carcere. Rai Uno

Pubblicazione:

Lieto fine per Riccardo e Rossella  Lieto fine per Riccardo e Rossella

Rossella è disperata, si sente una donna finita e inaspettatamente ad aiutarla a combattere per la libertà di Riccardo è la sorella Paolina. Riccardo scrive a Rossella dal carcere e le dice di cercare l’amante della moglie, il suo assassino. Nel frattempo Giuliano attraverso il giornale scredita Valeri e cerca subdolamente di riavvicinarsi alla moglie, ma Pietro glielo impedisce. Tramite la governante, Rossella scopre che Vanni è un testimone oculare dell’omicidio e lo cerca. Si fa raccontare la verità, ma Giuliano la sorprende e tanta di ucciderla.

 

Rossella però lo affronta, quindi va da Cesare e gli racconta la verità. Vanni viene convocato, ma non è convincente e Pietro non gli crede. Divorato dai sensi di colpa per avere ucciso Olimpia, Andrei convoca Giuliano in Procura e lo mette a confronto con Rossella e Vanni. Giuliano mente spudoratamente. Il bastone ritrovato nei pressi di Villa Valeri, la testimonianza della Governante e i Carabinieri che l’avevano visto inchioderebbero Giuliano, ma lui mente di nuovo al Procuratore e cerca di ricattarlo. Inorridito dall’atteggiamento di Giuliano, Cesare accusa Sallustio dell’omicidio, lo fa arrestare e libera finalmente Riccardo.

 

Qualche tempo dopo: Rossella, Angelica e Riccardo sono finalmente felici e con loro anche il piccolo Federico.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.