BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

AMICI 10/ Il secondo finalista è Virginio Simonelli. Emma Marrone senza Modà da Sanremo 2011 in trionfo. Riassunto puntata 20 febbraio 2011

Pubblicazione:

Emma ospite dopo il secondo posto al Festival di Sanremo  Emma ospite dopo il secondo posto al Festival di Sanremo

Finalmente si torna alla sfida: Vito e Denny si fidano su un balletto classico coreografato dalla Celentano, Fiamme di Parigi. Si torna con un rvm di sabato pomeriggio in cui la maestra chiede l’espulsione di Vito a causa di espressioni moto poco rispettose pronunciate dal ragazzo contro la Celentano. Espulsione non avvenuta a causa del fatto che ormai la finale è vicina. Carte: vince Denny. Quinta prova: canto. Annalisa contro Virginio in un brano di Geroge Michael. Maria ricorda che alla fine della serata ci sarà la classifica e tra i primi tre ci sarà il secondo finalista. Dopo i giudizi (positivi) di Mara e Plati sguardo ai risultati: prevale Simonelli.

 

E arriva l’attesissima ospite: Emma Marrone, reduce dal secondo posto al Festival di Sanremo. Una celebrazione. Maria De Filippi dice che saluta Kekko dei Modà che non è presenta perché è malato e accoglie con un sincero abbraccio Emma, commossa, che afferma di essere “tornata a casa”. Un trionfo. Siccome Kekko non è presente, non canta arriverà, ma una canzone scritta per lei dal cantante: Io sono per te l’amore.

Uscita Emma, Maria spiega che in questo momento i tre più votati sono Denny, Annalisa e Virginio.

 

Si torna alla danza con un passo a due in cui si sfidano Denny e Vito ed è ancora il primo a vincere. Sul brano Il mondo di Jimmy Fontana si confrontano Francesca e Virginio. La Niocolì finisce l’esibizione in lacrime perché ha sbagliato e in suo soccorso arrivano Platinette e Mara Maionchi, che le dicono che può succedere e le suggeriscono di calmarsi perché la sua serata è difficile e le consiglia di scaricarsi prima delle puntate perché è troppo nervosa. Vessicchio interviene dicendo che la modulazione dell’arrangiamento è decisamente sofisticata… A quel punto Maria De Filippi ricorda che anche Vessicchio ha vinto Sanremo perché è stato lui a dirigere l’orchestra nella canzone Chiamami ancora amore di Roberto Vecchioni. Standing ovation per il maestro. Al televoto vince Virginio.

Ottava prova: ballo. Paaso a due di Cannito, la coda del Corsaro, coreografia di Cannito. Denny contro Vito. Esilarante la Maionchi alla fine della dimostrazione di Amilcar e Anbeta: “ammazza che menage!”, al posto di “manege”. Platinette ci mette il carico definendo la professionista Michela “una bambina di Io canto” e la De Filippi si butta per terra dalle risate. Carte: si aggiudica la sfida Denny di nuovo.

 

Si torna alle note. Annalisa contro Francesca in Because the night di Patty Smith. Carte: nonostante le lodi a Francesca Annalisa. Di nuovo Denny contro Vito in un passo a due della Celentano. Maria chiude il televoto: vince Denny.

 

CLICCA QUI >> PER CONTINUARE A LEGGERE



< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >