BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

LADRI DI CADAVERI/ John Landis in conferenza stampa: tecniche fotografiche e costumi storici per un film che diverte, fin dalla regia

Pubblicazione:

John Landis  John Landis

Si dice soddisfatto delle scelta del cast, che non avrebbe potuto rappresentare meglio l’idea del film che aveva in mente. Quanto ai diversi camei presenti nel corso delle scene, il regista ammette di avere un debole per questo genere di cose “non è la prima volta che affido ruoli marginali a registi, musicisti, compositori. Mi diverte, non ci sono altre ragioni!”

Alla domanda “crede di aver fatto un buon film?”, cita le parole di John Houston, il quale sosteneva che “l’unico modo in cui si può giudicare la bellezza di un film, è il passare del tempo” e conclude: “d’altronde anche io, da quando ho compiuto 60 anni, vengo osannato come uno dei più grandi registi al mondo! Questo dimostra che l’unico vero test è il tempo.”



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.